Calciomercato Inter - Tutte le notizie e le voci di oggi - 3 Luglio 2011


Il calciomercato dell'Inter: ecco la rubrica del 3 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell'Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Ricky Alvarez
Il longilineo trequartista mancino del Velez parrebbe ad un passo dal sodalizio nerazzurro: lo riferisce sia Olé, noto quotidiano sportivo argentino, che sottolinea come l'offerta dei lombardi sia nettamente più vantaggiosa rispetto a quella dell'Arsenal, sia Sport Mediaset. Il giornalista ed esperto di mercato Paolo Bargiggia fornisce anche i dettagli dell'operazione: "Per Ricky Alvarez alla corte milanese di Massimo Moratti mancano solo la compilazione dei documenti e le garanzie bancarie per un'operazione da 13 milioni e 700 mila euro. La presenza a Buenos Aires da sabato del direttore sportivo Piero Ausilio (peraltro inibito per 6 mesi), ma al fianco dell'agente del giocatore Marcelo Simonian, serve al club interista per scongiurare eventuali inserimenti all'ultimo momento dell'Arsenal. L'Inter sta chiudendo Alvarez per 11 milioni di euro, piu' il 25% di tasse cosi suddivise: il 10% allo stato argentino, il restante 15 al giocatore". Da aggiungere che anche Javier Zanetti sta facendo pressione sul connazionale, un classe '88 ormai pronto per l'approdo in Europa.

Goran Pandev
"Goran ha scelto, vuole l'Inter. Rimarrà sicuramente alla corte di Gasperini" sono le parole di Carlo Pallavicino, agente del macedone, a ilsussidiario.net. Non una bella notizia per la dirigenza nerazzurra che contava sull'accondiscendenza del giocatore per proporre uno scambio col Genoa per arrivare a Rodrigo Palacio, pallino proprio di Gasperini.

Samir Nasri
Il francese avrebbe definitivamente rotto con Arsene Wenger, secondo il quotidiano sportivo Sport il suo futuro all'Arsenal è alquanto improbabile: il giornale catalano scrive che è proprio l'Inter ad essere in pole per il suo acquisto, anche se le pretese economiche dei Gunners (22 milioni di euro) appaiono spropositate, anche in virtù del fatto che il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2012. In più bisogna aggiungere che se va in porto l'operazione Alvarez, allora sarà il Manchester City la squadra più accreditata per acquisire il giocatore.

Andrea Stramaccioni
"Sono orgoglioso e felice per la chiamata dell'Inter e ringrazio per la fiducia. L'Inter da anni porta avanti un progetto importante con il Settore Giovanile, un lavoro in continua evoluzione, che ha lanciato uno stile e ha formato tanti ottimi calciatori. Per me sarà un onore lavorare per i dirigenti e con i colleghi che hanno portato il Settore Giovanile nerazzurro a rappresentare, per primo, il calcio italiano nella Uefa Champions League dedicata alle squadre Primavera" parole, affidate al sito ufficiale dell'Inter, del nuovo allenatore della Primavera nerazzurra. Andrea Stramaccioni, 35 anni ma già un buon curriculum soprattutto nel settore giovanile della Roma, sostituisce Fulvio Pea, passato al Sassuolo e vincitore quest'anno del Viareggio. La baby Inter si radunerà il 21 luglio.

Adel Taarabt
L'esterno marocchino, 22 anni e gran protagonista col QPR di Briatore (fresco promosso in Premier), si allontana e non poco dall'Inter: sul giocatore ha messo gli occhi il Real Madrid che non intende badare a spese per accaparrarselo. A rivelarlo è più di un media inglese.

Lucio
Indiscrezioni provenienti dal Brasile, e riportate da Sky: Lucio rimarrà all'Inter, senza se e senza ma. Il Chelsea avrebbe dunque virato su Pepe del Real Madrid per rafforzare la difesa.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: