Calciomercato, ufficiale: Marchetti e Cana alla Lazio, Destro al Siena


Visite mediche per Federico Marchetti e Lorik Cana alla Lazio: "Ho scelto la squadra biancoceleste perchè qui c'è un progetto importante in una grande piazza, per questo ho sempre fatto il tifo per questa soluzione: per me è una grande chance. Voglio fare bene qui anche per tornare in azzurro", ha detto l'ex portiere della nazionale rimasto fermo per un anno, in tribuna, al Cagliari, per dissidi con il presidente Cellino.

Lotito, attivo come non mai in questa primissima fase del calciomercato estivo, registra il quinto acquisto ufficiale dopo quelli di Klose, Konko e Lulic. La Lazio attende Cissè, probabile la partenza di Floccari. Nel frattempo diamo un'occhiata alle altre operazioni di mercato più importanti, ufficializzate nella giornata (fonte Gazzetta): Genoa e Padova hanno perfezionato, a Milano, tre operazioni: il club rossoblu gira in prestito Mattia Perin, Dejan Lazarevic e Jelemic.

Il Lugano ha ingaggiato Davide Possanzini, lo scorso anno al Brescia. Mattia Destro questa mattina ha effettuato le visite mediche al Siena. L'attaccante arriva in prestito dal Genoa con riscatto obbligatorio della metà. Il Barcellona blinda Pedro. L'attaccante ha prolungato il contratto fino al 2016, con una clausola di rescissione da ben 150 milioni. Il Novara prende Meggiorini (Genoa, ieri la firma) e sono in arrivo Lanzafame e Galassi.

Cagliari: preso il centrocampista colombiano Ibarbo, 21 anni, dall'Atletico Nacional, nazionale Under 20. Il Cesena ha chiuso il colpo Eder: mattinata con gli agenti, cena con i dirigenti dell'Empoli. Il brasiliano arriva per circa 2,8 milioni per la metà ai toscani, ingaggio sui 700mila. Hasan Salihamidzic firma con il Wolfsburg. Svincolato dalla Juventus, ha firmato un contratto di un anno.

L'ex centrocampista del Lecce, Fabiano, fino a ieri svincolato, ha firmato un triennale con lo Shandong Luneg, club iscritto alla Chinese Super League. Ha già sostenuto le visite mediche. Ricky Alvarez è un giocatore dell'Inter. La notte argentina ha portato la firma di Ricardo Gabriel Alvarez, classe '88 inseguito da mezzo mondo e preso dal club nerazzurro con un blitz durato 4 giorni.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: