Calciomercato, le notizie ufficiali del 6 luglio 2011: doppietta Genoa, Mantovani-Palermo, Paci al Novara


Chi se non il Genoa? Anche ieri il Grifone dell'insaziabile Preziosi ha fatto parlare di sé in sede di mercato, grazie alla deposizione di ben tre contratti in lega: quello del difensore svedese Granqvist, lungagnone ormai ex Groningen, era poco più di una formalità, ben diverse le ufficialità di Sebastian Ribas e di Francesco Bega. Il primo è un attaccante cresciuto nell'Inter e che aveva già fatto capolino sui campi italiani con lo Spezia, poi il Digione in Serie B francese con 46 gol in tre anni e promozione fresca fresca (quest'anno è stato il capocannoniere della Ligue 2); arriva a Genova a parametro zero. Così come arriva sotto la Lanterna, ma si tratta di un ritorno, il difensore Francesco Bega, dal 2005 al 2008 in rossoblu e nelle ultime stagioni al Brescia.

Passiamo al Palermo, prima squadra a radunarsi; oggi si è aggregato al gruppo Andrea Mantovani, terzino ex Chievo da anni conteso dai rosanero e dalla Fiorentina. Il giocatore ha firmato un contratto quadriennale, i siciliani hanno invece versato nelle casse clivensi poco meno di 4 milioni di euro (all'inizio si parlava di uno scambio con Munari, più una leggera somma in denaro, ma il centrocampista non si è accordato coi veneti). Saluta dopo cinque stagioni al Parma Massimo Paci che ha trovato l'accordo col Novara: il difensore scuola Juve torna in Piemonte a titolo definitivo. Chiudiamo col Siena: Sannino riabbraccia il centrocampista Paolo Grossi, di proprietà del Varese ma gli ultimi due anni all'Albinoleffe. I toscani hanno ceduto Filippo Carobbio allo Spezia.

  • shares
  • Mail