Argentina-Uruguay 1-1 (4-5 d.c.r.) | Video Quarti di Finale Coppa America

L'Argentina è fuori dalla Coppa America. Non è bastato giocare in casa la competizione continentale più importante perché in questo quarto di finale, le lacune di inizio torneo della squadra allenata da Batista, sono riemerse dopo l'illusorio 3-0 sulla Costa Rica dell'ultima partita del girone. La partita si è messa subito male per Messi e compagni e l'Uruguay, quarto un anno fa al mondiale sudafricano, si è confermato come un osso durissimo da battere. Dopo cinque minuti la nazionale allenata da Tabarez è in vantaggio grazie ad un tap in di Perez.

L'Argentina si sveglia e trova il pareggio con un colpo di testa di Higuain servito alla meraviglia da Messi. Ma il pericolo è sempre dietro l'angolo perché l'Uruguay colpisce un legno con Caceres- Al 38' Perez si fa espellere per doppia ammonizione, ma nel finale del tempo l'Uruguay colpisce un altro legno. Nella ripresa l'Uruguay si cautela e indietreggia il raggio di azione. Al 33esimo Muslera inizia il suo show uscendo sui piedi di Higuain, poi fa un miracolo su una punizione di Tevez. Al 41' Mascherano viene espulso per doppia ammonizione ristabilendo la parità numerica.

Nel primo tempo supplementare l'Argentina spinge, ma l'Uruguay tiene. Nel secondo tempo supplementare Muslera salva il risultato sulle conclusioni di Pastore e Messi. E' solo il preludio alla parata decisiva sul rigore di Tevez dell'ex portiere della Lazio passato al Galatasary.

Il tabellino
Sante Fè, stadio Lopez - Sabato 15 luglio 2011, ore 19.15 (00.15 in Italia)

ARGENTINA - URUGUAY 1-1 (4-5 dcr): 5'pt Perez, 17'pt Higuain (i gol)
Argentina: 23 Sergio ROMERO; 3 Pablo ZABALETA, 4 Nicolás BURDISSO, 6 Gabriel MILITO, 8 Javier ZANETTI; 20 Fernando GAGO (10'pts 15 Lucas BIGLIA), 14 Javier MASCHERANO, 7 Ángel DI MARIA (27'st 18 Javier PASTORE); 10 Lionel MESSI, 16 Sergio AGÜERO (37'st 11 Carlos TÉVEZ), 9 Gonzalo HIGUAÍN.
A disp.: 1 Juan Pablo CARRIZO, 12 Mariano ANDÚJAR, 2 Ezequiel GARAY, 5 Esteban CAMBIASSO, 13 Nicolás PAREJA, 17 Marcos ROJO, 19 Éver BANEGA, 22 Diego MILITO. All.: Sergio BATISTA
Uruguay: 1 Fernando MUSLERA; 16 Maxi PEREIRA, 2 Diego LUGANO, 6 Mauricio VICTORINO (19'pt 19 Andrés SCOTTI), 22 Martín CÁCERES; 15 Diego PÉREZ, 17 ARÉVALO RÍOS (4'sts 8 Sebastían EGUREN), 20 Álvaro GONZÁLEZ, 11 Álvaro PEREIRA (4'sts 5 Walter GARGANO); 10 Diego FORLÁN, 9 Luis SUÁREZ.
A disp.: 12 Juan CASTILLO, 23 Martín SILVA, 3 Diego GODÍN, 7 Cristían RODRÍGUEZ, 14 Nicolás LODEIRO, 13 Loco ABREU, 18 Abel HERNÁNDEZ. All.: Washington TABÁREZ

Note: espulsi al 38'pt Diego Perez e al 41'st Mascherano per doppia ammonizione; ammoniti Zabaleta, A.Pereira, Caceres, Gonzalez, G. Milito, Burdisso, Gago, Tevez

Sequenza rigori – Messi, ARG (goal); Forlan, URU (goal); Burdisso, ARG (goal); Suarez, URU (goal); Tevez, ARG (parato); Scotti, URU (goal); Pastore, ARG (goal); Gargano, URU (goal); Higuain, ARG (goal); Caceres, URU (goal).

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: