Lega Pro, la Covisoc ne boccia 15: l'anno prossimo un girone in meno in Seconda Divisione


Como e Foggia ce la fanno, definitivo e implacabile invece il verdetto per altre big di Prima Divisione: Salernitana e Atletico Roma (le due finaliste dei play-off del giugno scorso) sono fuori dal calcio professionistico, insieme a loro il Gela, la Lucchese e il Ravenna, e poi tante altre squadre di Seconda Divisione come il Cosenza e il Catanzaro (l'unica squadra con ancora una flebile speranza dato che la sua posizione è stata congelata in attesa dell'arbitrato del TNAS del 25 luglio), ma anche Brindisi, Cavese e Matera (da precisare che, tra le escluse, solo Atletico Roma e Ravenna avevano fatto ricorso, invano). Sono 15 in tutto le formazioni che dovranno ripartire dalle serie minori dilettanti, per loro si prospetta un'estate di duro lavoro e di ricostruzione.

Questo il quadro preciso. Per la Prima Divisione: Atletico Roma, Gela, Salernitana, Lucchese e Ravenna; per la Seconda Divisione: Brindisi, Cavese, Cosenza, Matera, Sanremese, Catanzaro, Canavese, Crociati Noceto, Rodengo Saiano e Sangiovannese. E per tante squadre che piangono il proprio - momentaneo - funerale, altre che invece festeggiano un più che probabile ripescaggio. In terza serie dovrebbero andare Monza, Ternana, SudTirol e Avellino, col quinto posto che è in ballo tra Pro Vercelli, L’Aquila e Prato; in Seconda Divisione invece verrà ripescato il Rimini e l'organico generale passerà a 76 squadre: 2 gironi in Prima da 18 e 2 (anziché tre) in Seconda da 20. Le squadre, dunque, dovrebbero essere queste (ipotizzando la Pro Vercelli quale quinta ripescata):

Prima Divisione, gruppi ancora da decidere: Alessandria, Andria, Avellino, Barletta, Bassano, Benevento, Carrarese, Carpi, Como, Cremonese, FeralpiSalò, Foggia, Foligno, Frosinone, Lanciano, Latina, Lumezzane, Monza, Pavia, Pergocrema, Piacenza, Pisa, Portogruaro, Pro Vercelli, Reggiana, Siracusa, Sorrento, Spal, Spezia, SudTirol, Taranto, Ternana, Trapani, Triestina, Tritium, Viareggio, Lanciano.

Seconda Divisione, ipotesi gruppi: Girone A: Aurora Pro Patria, Bellaria Igea, Borgo a Buggiano, Cuneo, Casale, Giacomense, Lecco, Mantova, Montichiari, Poggibonsi, Prato, Renate, Rimini, Sambonifacese, San Marino, Santarcangelo, Savona, Treviso, Valenzana, Virtus Entella. Girone B: Aprilia, Arzanese, Aversa Normanna, Campobasso, Celano, Chieti, Ebolitana, Fano, Fondi, Gavorrano, Giulianova, Isola Liri, L’Aquila, Melfi, Milazzo, Neapolis Frattese, Paganese, Perugia, Vibonese, Vigor Lamezia.

  • shares
  • Mail