Calciomercato Inter - Tutte le notizie e le voci di oggi - 19 Luglio 2011


Il calciomercato dell'Inter: ecco la rubrica del 19 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell'Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Lucas
Ennesimo giovane sudamericano entrato nelle grazie di Marco Branca e dell'Inter tutta: si tratta di un centrocampista poliedrico, classe '92, del San Paolo: il club brasiliano chiede 15 milioni di euro, la dirigenza nerazzurra non vuol sentir parlare di più di 10 milioni di euro. Il sito fcinternews.it indica il gioiellino della (deludente) Seleçao di Mano Menezes come nuovo obiettivo interista.

Casemiro
Aggiornamento su un altro talentino del San Paolo, tenuto d'occhio (e non da ora) dall'Inter: Casemiro è in rottura, ormai netta, col suo club, almeno a sentire El Globo. Il giocatore vuole fortemente l'Europa, ma chi è disposto a pagare la clausola di rescissione di 30 milioni? Moratti e soci no di certo, ma il giocatore piace tanto. Se solo si potesse trattare sul prezzo...

Rodrigo Alborno
"Da oggi comincio una nuova vita con Dio" è il tweet scritto dal 18enne (non ancora) paraguayano che oggi è atteso a Milano e, dal giorno del suo 18esimo compleanno (il 12 agosto) diventerà interista a tutti gli effetti. E' l'ennesima scommessa (dopo i vari Coutinho, Castaignos, Jonathan, Alvarez) di questa Inter molto molto interessata ai prospetti sudamericani.

Sulley Muntari
Ormai il ghanese non rientra più nei piani interisti; la Real Sociedad insiste per averlo, ma al prezzo che vuole lei. Un quotidiano spagnolo oggi ha spiegato la situazione: "La Real Sociedad ritiene questa cifra alta (i 3 milioni richiesti dall'Inter, ndr), visto l'ingaggio di Muntari (superiore ai 2 milioni, ndr) e per questo punta ad aspettare che l'Inter abbassi ulteriormente il prezzo. Ieri l'Inter ha comunicato ufficialmente a Muntari la volontà di cederlo, ma il ghanese ha fatto capire di non voler essere utilizzato come merce di scambio e di vedere di buon occhio un'esperienza nella Liga".

Giulio Donati, Michele Rigione, Riccardo Bocalon e Andrea Mei
Interisti in giro per l'Italia (e non solo): i prestiti di questi quattro giovanotti sono cosa fatta. Donati, difensore di 21 anni che l'anno scorso ha vestito per 15 volte la maglia del Lecce in Serie A, andrà al Padova; Rigione (difensore classe '91 l'anno scorso al Foggia) e Bocalon (attaccante dell'89 che la passata stagione ha vestito le maglie di Portogruaro e Viareggio) si accasano temporaneamente alla Cremonese; Mei, altro difensore di 21 anni, è vicinissimo agli olandesi del VVV Venlo dopo un provino andato a buon fine (in passato ha indossato le casacche di Crotone, Lumezzane e Piacenza).

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: