In arrivo nuovi fondi nelle casse del Milan, ecco le strategie di Berlusconi

barbara berlusconi

Lunedì scorso ad Arcore si è tenuta una riunione di famiglia in casa Berlusconi, oltre al premier erano presenti i figli Marina, Piersilvio e Barbara, e l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani. L'ordine del giorno è stato ovviamente il futuro della società rossonera, anche e soprattutto alla luce dei 560 milioni di euro che la Fininvest dovrà versare nelle casse della Cir di De Benedetti in seguito alla sentenza sul Lodo Mondadori, un esborso che per il momento ha bloccato anche i piani futuri dei campioni d'Italia ancora fermi sul mercato.

Se da una parte Marina Berlusconi ha premuto per un disimpegno della famiglia rispetto al costoso mondo del calcio, la sorella Barbara, già nel consiglio d'amministrazione del Milan, ha chiesto invece al padre di continuare a investire. Come racconta la Gazzetta dello Sport di oggi, alla fine sono stati tracciati tre piani d'azione ora al vaglio dei manager della Fininvest che dovranno cercare di individuare quello migliore affinché la squadra possa restare ai vertici del calcio.

La prima soluzione prevede uno scorporo del Milan dalla Fininvest, in questo modo Silvio Berlusconi dovrebbe attingere direttamente dal suo patrimonio personale per poter operare sul mercato e, più in generale, per continuare a sostenere il club. La seconda idea è quella di vendere circa il 30% delle azioni agli arabi che già sponsorizzano fortemente i rossoneri attraverso la compagnia aerea Emirates, da loro proverrebbero soldi freschi per rimpinguare le casse e rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. L'ultima via è quella della quotazione in borsa, non Italia bensì a Hong Kong: questa soluzione è molto in voga di questi tempi, l'ha già adottata Prada e pare che ci stia pensando anche il Manchester United.

Quello che più conta ora è che si scelga subito e al meglio, Adriano Galliani ha necessità di iniziare a sondare il mercato per consegnare a Massimiliano Allegri una squadra all'altezza dei tanti impegni che attendono i rossoneri nella prossima stagione, a partire dalla Supercoppa Italiana che contenderanno all'Inter nella sfida di Pechino.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: