Calciomercato Inter - Tutte le notizie e le voci di oggi - 23 Luglio 2011


Il calciomercato dell'Inter: ecco la rubrica del 23 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell'Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Carlos Tevez
Si intensificano i contatti tra il club nerazzurro e la punta argentina; il Daily Mail fa il punto della situazione: "L'Inter ha intensificato gli sforzi per Carlos Tévez e un incontro tra le parti è già stato fissato per fine mese. La volontà dell'Inter è quella di chiedere Tévez in prestito per un anno, con l'obbligo di riscatto al termine del prestito. Un accordo simile a quello che ha portato la scorsa estate Zlatan Ibrahimovic al Milan. Tévez vuole fortemente lasciare l'Inghilterra per essere più vicino alle figlie e Milano, culturalmente parlando, assomiglia più all'Argentina. In tal modo, Carlitos potrebbe convincere la famiglia a trasferirsi in Italia. City e Inter si incontreranno nella Dublino SuperCup il 31 luglio e in quella data, verosimilmente, si discuterà anche del futuro di Tévez". C'è di più: secondo il quotidiano Sport l'Inter ha offerto al giocatore lo stesso stipendio che percepisce al City e nell'operazione rientrerebbe pure Balotelli; dal momento che i Citizens devono ancora pagare qualcosa come 15 milioni per SuperMario, per far arrivare Tevez a Milano si potrebbe far leva sull'estinzione del debito.

Emiliano Viviano
Dramma per il portiere "parcheggiato" all'Inter: nell'allenamento di oggi, in una banale presa bassa, ha riportato la completa lesione del legamento crociato anteriore sinistro, urge intervento e recupero che va dai 6 ai 9 mesi. Sul giocatore era agguerrita la concorrenza: in pole c'era il Bayer Leverkusen, subito dietro Genoa e Roma. Ora è tutto saltato. In bocca al lupo a Viviano.

Lucio
Il brasiliano ha finalmente rinnovato il contratto che gli scadeva nel 2012: prolungamento fino al 2014 (ha prevalso dunque la volontà di Lucio contro la proposta interista di allungargli il contratto di un solo anno); la Gazzetta dello Sport rivela che nel 2012/13 percepirà lo stesso stipendio del precedente contratto, mentre l'anno dopo avrà un salario fisso più basso ma con molti bonus legati a presenze e risultati.

Casemiro
La giovane stellina del San Paolo non riesce a trovare un accordo per il rinnovo del contratto col suo club, un suo viaggio transoceanico per approdare in Europa è sempre più probabile. Ora come ora il centrocampista è concentrato sul Mondiale Under 20 che inizierà a fine mese in Colombia (vi parteciperà anche Coutinho), ma su Globoesporte parla del suo futuro: "Nel calcio è in corso una grande rivoluzione, al giorno d'oggi un giocatore di 19 anni come Neymar rappresenta già il suo paese ed è uno dei più grandi giocatori. A 19 anni si ha la responsabilità di una persona di 28, 30 anni, e si devono prendere già decisioni importanti. E' il calcio che ci permette di vivere".

Juan Manuel Mata
L'esterno del Valencia, messo sul mercato dal proprio club, è nel mirino di Marco Branca: la sua clausola rescissoria è molto alta (40 milioni di euro) e Sport, quotidiano iberico, spiega che l'Inter si è vista respingere la prima offerta formulata al Valencia di 15 milioni di euro. Tuttavia si può trattare.

  • shares
  • Mail