Video - Mondiali Under 20: Muriel show con la Colombia, l'Udinese ha il nuovo Sanchez?

Luis Muriel è un attaccante del 1991 nato in Colombia, per la precisione a a Santo Tomas il 18 aprile: 20 anni, da piccolo si è svezzato nel CD Atlético Junior quindi nel 2008 è passato nelle giovanili del Deportivo Cali, squadra che può vantare in bacheca 8 titoli nazionali. Il passo verso la prima squadra non è stato difficile e così, coi grandi, Muriel ha messo a segno la bellezza di 9 gol in 11 partite; abbastanza per far fiutare ai Pozzo l'ennesimo potenziale affare: l'estate scorsa questo giovanotto arrivò all'Udinese per 1,5 milioni di euro, quindi subitaneo fu trasferito al Granada, club satellite dell'Udinese nella Serie B spagnola, tra l'altro promosso in massima divisione.

Non una grande esperienza per Muriel: 7 partite in campionato (ma solo una da titolare, sostituito a metà ripresa), due scampoli di gara in Coppa del Re, alla fine il giovane colombiano ha chiuso la sua esperienza andalusa con 182 minuti giocati e neanche l'ombra di un gol. Eppure l'Udinese, che di giovani come lui ne ha a bizzeffe, non si è disperata: ora c'è il Lecce sul giocatore, il ds Osti vuole inserirlo nella trattativa che potrebbe portare in Salento un suo connazionale, cioè Cuadrado. E alla fine l'occhio lungo della dirigenza udinese pare abbia avuto per l'ennesima volta ragione: ieri sera ha fatto un autentico show nella partita della Colombia contro la Francia, valevole per i campionati mondiali Under 20.

Due gol, un rigore procurato, numeri di alta classe; qualcuno a Bogotà ieri ha intravisto il Ronaldo (il Fenomeno) della prima ora. Sarà così? Una partita, come per le rondini, non fa primavera: ma il torneo continua, l'Udinese ha già dimostrato di essere una società col migliore scouting d'Italia e in particolare il Sudamerica (e perché no, la Colombia se pensiamo a Zapata, Armero e il succitato Cuadrado) non ha lesinato soddisfazioni alla famiglia Pozzo. C'è da capire se la trattativa col Lecce andrà in porto (si parla come ovvio di prestito), di sicuro dalle parti del Friuli c'è già chi fantastica: il nuovo Sanchez si chiama Muriel. Dopo il "salto" il video del secondo gol.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: