Per Mazzarri e Lavezzi la vittoria del Napoli è meritata


Di ben altro tenore le interviste del dopopartita in casa Napoli. Raggiante il tecnico Walter Mazzarri, che rifiuta le accuse dell'Inter al direttore di gara e considera il successo da attribuire completamente alla grande prova offerta dai suoi giocatori:

"Gli episodi? Ci stanno, noi abbiamo perso con il Milan lo scorso anno per un rigore dubbio. C'è da dire che la prestazione del Napoli oggi è stata superlativa: possesso palla, gioco. Vittoria limpida. C'erano dei falli su Lavezzi sullo 0-0 che potevano far cambiare la partita. Di episodi ce ne sono tanti e capita di subire l'errore dell'arbitro. Non parlo di questo oggi ma della grande prestazione della mia squadra".

L'allenatore dei partenopei aggiunge poi:

"Siamo maturati grazie all'Europa, ai big match dello scorso anno. Ci è servito tutto: dall'amichevole di Barcellona fino alla trasferta di Manchester. Abbiamo lavorato sull'approccio ai grandi eventi e siamo migliorati. Contro l'Inter, indubbiamente, l'uomo in più ci ha aiutato. Inler? Sta facendo bene, così come gli altri. Lavezzi come Hamsik sta crescendo, talenti che dovevano consacrarsi a certi livelli. Non solo loro, anche Aronica: a 33/34 anni vederlo giocare così è un piacere. Lo scudetto? Pensiamo partita dopo partita, ora ricarichiamo le batterie durante questa sosta in vista della partita con il Parma. La parola scudetto serve ai giornalisti, per noi c'è solo la prestazione in campo. Siamo alla quinta giornata di campionato, c'è la Champions. Insomma, tiriamo le somme alla fine".

Inter - Napoli 0-3: le foto della partita

Inter - Napoli 0-3: le foto della partitaInter - Napoli 0-3: le foto della partitaInter - Napoli 0-3: le foto della partitaInter - Napoli 0-3: le foto della partita


Dello stesso parere anche il Pocho Lavezzi:

"Sono tre punti importantissimi per continuare il percorso che abbiamo iniziato e per questi tifosi che non vedevano una vittoria del Napoli su questo campo da tantissimo tempo. Se penso che l’arbitro abbia sporcato questa vittoria? Secondo me no, ma siete voi che dovete giudicare, a noi non interessa".

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: