Juventus - Milan 2-0, Allegri: "La peggiore partita della stagione"


Dopo cinque partite disputate in questa stagione, il Milan pare essersi molto ridimensionato, in modo particolare dopo la sconfitta di due settimane fa contro il Napoli, e quella di questa sera contro la Juventus. Quando Massimiliano Allegri si presenta ai microfoni di Sky a fine partita, è scuro in volto, parla con un filo di voce e battibecca anche con Massimo Mauro. Della prestazione del suo Milan si salva davvero poco in questa partita ed il tecnico livornese è felice di poter lavorare con calma durante la sosta per la nazionale. Allegri boccia la prova dei suoi, ma promuove anche la Juventus per la bella prestazione:

Sicuramente, loro hanno fatto un’ottima partita, noi non siamo stati all’altezza della situazione, abbiamo sbagliato molto in fase tecnica, non abbiamo vinto un duello e, quindi, il risultato alla fine dispiace, ma loro hanno fatto sicuramente più di noi. Dispiace prendere gol a 4 minuti dalla fine. Nonostante avessimo fatto una brutta prestazione, potevamo portare a casa un pareggio.

Allegri perde un po' le staffe quando Massimo Mauro critica la condizione fisica dei giocatori rossoneri, che secondo il suo punto di vista sembrano essere già stanchi ad appena due mesi dall'inizio della stagione:

Chi è che ha detto questo? Ho solo detto che stasera la Juve ha meritato, che il Milan ha fatto una brutta prestazione, ci sono molti meriti della Juventus. E’ normale, è un mese e mezzo che giocano sempre gli stessi e ci può stare un po’ di fatica. Alla fine, con un po’ più di fortuna, potevamo portare a casa il risultato, un pareggio. Non è stato così, perché ci sono i meriti della Juve, punto e basta. Non c’è assolutamente niente di preoccupante. Oggi abbiamo giocato la peggior partita dell’anno, c’è da migliorare. Sono comunque sereno e tranquillo.

Foto Juventus - Milan 2-0

Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0

Il Tabellino

JUVENTUS-MILAN 2-0

Marcatori: 86' e 90'+3 Marchisio (J)

JUVENTUS (4-5-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Krasic (54' Giaccherini), Marchisio, Pirlo, Vidal (90'+4 Pazienza), Pepe; Vucinic (88' Matri). A disp. Storari, Grosso, Elia, Del Piero. All. Conte.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Nesta (71' Antonini), Thiago Silva, Zambrotta; Nocerino (83' Ambrosini), Van Bommel, Seedorf; Boateng; Ibrahimovic, Cassano (61' Emanuelson). A disp. Amelia, De Sciglio, Aquilani, Inzaghi Allenatore: Allegri.

Arbitro: Rizzoli di Bologna

Ammniti: Pirlo (J). Boateng, Nesta (M)

Espulso: all'89' Boateng (M) per doppia ammonizione

Foto Juventus - Milan 2-0

Foto Juventus - Milan 2-0

Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: