Serie B: vincono Pescara e Padova negli anticipi della nona giornata


Vincere, o quanto meno pareggiare, in casa di Padova e Pescara è cosa molto molto complicata: le due squadre ieri sera hanno vinto gli anticipi della nona giornata di Serie B, inanellando entrambe la quarta vittoria su quattro gare tra le mura amiche. A farne le spese rispettivamente Brescia e Cittadella, tutte e due uscite sconfitte da Euganeo e Adriatico a testa alta. Cominciamo dalla sfida in Veneto coi biancorossi trascinati da un immenso Aniello Cutolo, capace da solo di regalare i tre punti ai biancoscudati: è lui a portare in vantaggio la squadra di Dal Canto con un rasoterra dal limite a beffare Agazzi, è sempre l'ex Crotone a rompere l'equilibrio nella ripresa (l'1-1 era stato opera di Jonathas) facendo praticamente tutto da solo, compresi dribbling, finte e tiro finale.

Ora il Padova è primo in classifica in coabitazione del Torino che sarà impegnato a Verona, il Brescia rimane a quota 16 e attende la riscossa nel prossimo turno quando ospiterà al Rigamonti il Pescara di Zeman. Gli abruzzesi ieri hanno fatto poker in casa strappando uno striminzito 1-0 al Cittadella, risultato esiguo per una squadra capace di segnare 20 gol e di subirne già 17 (migliore attacco e peggior difesa come tradizione zemaniana); match-winner l'eterno Marco Sansovini che in girata ha battuto Cordaz nella ripresa, su assist di Casione. Rammarico per la squadra di Foscarini che meritava forse più del pari: occasioni sprecate malamente, salvataggi sulla linea e un super Anania hanno regalato tre punti ai biancoazzurri.

Il tabellino di Padova - Brescia 2-1

Reti: 30'pt Cutolo, 37'pt Jonathas, 25'st Cutolo

PADOVA: Perin, Legati, Portin, Schiavi, Renzetti, Bovo, Italiano, Marcolini (13'st Cuffa), Drame (14'st Lazarevic), Cacia (45'st Ruopolo), Cutolo. All.: Dal Canto
BRESCIA: Arcari, Zambelli (32'st Dallamano), De Maio, Magli, Berardi, Budel, Salamon, El Kaddouri, Juan Antonio, Feczesin (40'st Maccan), Jonathas (23'st Ramos Martinez). All.: Scienza

Arbitro: Velotto di Grosseto
Ammoniti: El Kaddouri, Schiavi, Zambelli

Il tabellino di Pescara - Cittadella 1-0

Reti: 11' st Sansovini

PESCARA (4-3-3): Anania; Balzano, Brosco, Bacchetti, Bocchetti; Gessa, Togni (13' st Kone), Cascione; Sansovini (13' st Soddimo), Immobile, Giacomelli. A disp.: Cattenari, Nicco, Romagnoli, Maniero. All.: Zeman.
CITTADELLA (4-4-2): Cordaz; Martinelli, Pellizzer, Gasparetto, Marchesan; Vitofrancesco (38' st Magallanes), Schiavon, Branzani (25' st Di Roberto), Bellazzini; Di Carmine(16' st Di Nardo), Maah. A Disp: Pierobon, Job, Scardina, Carra, Baselli. All.: Foscarini.

Arbitro: Sig. Merchiori di Ferrara (Assistenti: Segna e Santuari)
Ammoniti: Brosco, Anania, Giacomelli (P), Bellazzini, Branzani (C)
Note: Rec.: 1'pt: 3' st.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: