Ormai è guerra tra Tevez e il City: mezzo mondo ora lo vuole


Che fine farà Carlos Tevez, l'Apache triste e insolente che ha fatto infuriare il Manchester City? Sono passate più di due settimane da quando l'argentino si è rifiutato di scendere in campo all'Allianz Arena, inducendo Roberto Mancini a dichiarare: "Con me ha chiuso". Che quest'anno non fosse una stagione facile lo si era intuito subito, per l'ex Hammers e Red Devils: concorrenza spietata nell'attacco dei Citizens, rumors dal fronte calciomercato estivo e, in generale, la voglia di fare le valigie insieme alla famiglia, via dalla fredda Manchester verso lidi più mediterranei. Fino all'episodio in Baviera (da Tevez negato), le due settimane di sospensione che ora sono diventate sei più una multa di un milione di sterline inflittagli dal club dello sceicco Mansour per "inadempienze contrattuali". Lui ha annunciato che farà ricorso, ma intanto si guarda intorno insieme al suo entourage perché Tevez vuole giocare e ormai ha capito che l'avventura mancuniana è arrivata al capolinea.

Se prima costava sui 45 milioni di euro, o almeno questa era la valutazione del City, ora il suo presso si è fortemente abbassato, pare fino ai 30 milioni; e allora è un tam tam di indiscrezioni e ogni giorno pare che l'Apache debba vestire una casacca diversa. In ordine: subito si è fatto il nome dell'Inter, già interessata a lui in estate con tanto di incontro tra il giocatore e Branca in Sardegna, poi il Milan, ma occhio al Real Madrid di Mourinho con gli inglesi che hanno chiesto Di Maria come contropartita. Quindi i timidi sondaggi della Juve, fino all'irruzione del Psg di Leonardo e alle timidi voci circa Maradona e l'Al Wasl, ma occhio anche all'Anzhi che ci ha fatto un pensierino. Oggi è il turno del Corinthians di Edu pronto a mettere sul piatto 40 milioni di euro, ma si è vociferato anche di un prestito al West Ham. Insomma, quale diavolo sarà il destino di Carlitos Tevez? Impossibile dirlo, il suo caso è un rompicapo da fare ammattire anche i più esperti di calciomercato.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: