Edy Reja getta acqua sul fuoco: "Totti? Solo parole, pensiamo alla partita"

edy reja, francesco totti

Edy Reja non si lascia distrarre dalle battutine di Francesco Totti, il capitano romanista ieri aveva ironizzato sui quattro derby persi dal goriziano, pronta aera arrivata la difesa d'ufficio di Tommaso Rocchi. L'allenatore della Lazio invece ha scelto di non rispondere, liquidando l'ironia del giallorosso come semplici chiacchiere. È ovvio che le sconfitte subite fino ad ora pesano, ma il tecnico assicura di essere abbastanza esperto per reggere la tensione provocata da partite così importanti: "Il derby è qualcosa di straordinario però sono sufficientemente esperto ed equilibrato per sostenere queste situazioni".

Reja cerca di mantenere alta la concentrazione nel gruppo, sapendo che solo in questo modo la squadra potrà scendere in campo con la giusta determinazione, la ricetta per trovare la vittoria è semplice:

"Noi abbiamo bisogno di concentrazione, dobbiamo pensare solo al campo in modo tale da fare una grande partita, cosa che tutti si aspettano ed io devo solo pensare a far concentrare la squadra nel modo giusto, con serenità ed equilibrio. Dobbiamo andare in campo con il cuore e se giochi con il cuore porti a casa il risultato".

L'allenatore biancoceleste chiede ai suoi tifosi di stare vicini alla squadra, sono stati venduti molti biglietti e di sicuro l'Olimpico offrirà un bel colpo d'occhio, segno di una ritrovata compattezza tra i sostenitori della Lazio sottolineata anche dallo stesso Reja:

"Ho visto compattezza ultimamente allo stadio, mi ha fatto piacere. Continuo a chiedere ai tifosi di stare vicino alla squadra perchè siamo un buon gruppo, anche nei momenti meno felici. Da parte nostra c'è l'impegno, soprattutto nel derby che è una partita fondamentale".

"Un saluto a tutti e daje Lazio", Il tecnico di Gorizia chiude con un saluto particolare, svestendo per un attimo i panni del compassato uomo del nord e trasformandosi in romano. Un modo forse per avvicinarsi ulteriormente ai suoi tifosi, ma anche una testimonianza di quanto possa essere coinvolgente l'atmosfera che si respira nella capitale quando c'è aria di derby, una partita che a Roma dura tutto l'anno.

  • shares
  • Mail