Milan - Palermo 3-0, Allegri: "Adesso bisogna continuare a vincere"


Il Milan è tornato a vincere dopo la brutta battuta d'arresto contro la Juventus nella scorsa giornata. I rossoneri hanno vinto senza troppi problemi contro il Palermo di Denis Mangia nonostante ad inizio partita la squadra non riuscisse trovare l'ultimo passaggio per fornire agli attaccanti la palla giusta per segnare. E' stata una vittoria fondamentale per il Milan, in modo particolare perché Napoli ed Inter hanno perso rispettivamente contro Parma e Catania. Per Allegri però questo è solo l'inizio perché la squadra deve tornare a conquistare i 3 punti in campionato in modo costante:

"Indipendentemente da risultati degli altri, per noi, anche se quando sono così non fanno altro che piacere, era importante tornare a vincere, anche in maniera convincente, come ha fatto stasera la squadra. Abbiamo un mese prima della prossima sosta e dobbiamo cercare di fare più punti per recuperare quelli persi nelle prime 5 partite. La vittoria dio stasera serve, innanzitutto, per i tre punti, per risalire piano, piano la classifica. Il campionato è lungo, l’importante è iniziare a vincere, stasera lo abbiamo fatto, ma bisogna continuare. Mercoledì abbiamo la Champions, è un’altra tappa importante."

La squadra è in crescita anche perché sta lentamente recuperando giocatori importanti dall'infermeria e con essi anche uno stato di forma migliore:

"In questo momento stiamo ritrovando anche una buona condizione fisica. Nelle ultime due settimane abbiamo lavorato un po’ di più. Questo ci farà bene per questo mese dove abbiamo solamente partite. Credo che l’importanza della partita di stasera l’avessero capita tutti, anche perché 5 punti erano pochi e bisognava tornava a vincere. A Torino eravamo, forse, un po’ stanchi, ma abbiamo giocato male tatticamente, giocando molto, ma molto indietro."

Le Foto di Milan - Palermo 3-0

Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0

Il Tabellino della Partita:

MILAN-PALERMO 3-0 (1-0)

MARCATORI: Nocerino (M) al 40’ p.t.; Robinho (M) al 10’, Cassano (M) al 18’ s.t.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva (dal 34’ p.t. Bonera), Antonini; Nocerino, Van Bommel, Aquilani; Robinho (dal 21’ s.t. Emanuelson); Cassano (dal 31’ s.t. El Sharaawy), Ibrahimovic. (Amelia, Carmona, Taiwo, Aquilani, Valoti). Allenatore: Allegri.

PALERMO (4-4-2): Tzorvas; Pisano, Silvestre, Migliaccio, Mantovani; Bertolo (dal 29’ s.t. Acquah), Barreto, Della Rocca, Ilicic; Miccoli (dal 1’ s.t. Alvarez), Hernandez (dal 21’ s.t. Pinilla). (Benussi, Cetto, Aguirregaray, Zahavi). Allenatore: Mangia

ARBITRO: Valeri di Roma, assistenti Dobosz-Marzaloni

NOTE: Spettatori 47.765 (di cui 30.398 abbonati) per un incasso di1.331.144,53 euro. Ammoniti Nesta, Robinho, Barreto per gioco scorretto. Angoli 9-4. Recuperi 2’ p.t., 2’ s.t.

Le Foto di Milan - Palermo 3-0

Le Foto di Milan - Palermo 3-0

Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0
Le Foto di Milan - Palermo 3-0

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: