Napoli: accoltellati due tifosi del Bayern Monaco


Ieri sera due tifosi del Bayern Monaco sono stati accoltellati nei pressi di piazza Garibaldi, a Napoli. Si tratta di due uomini di 42 e di 47 anni che sono stati prontamente soccorsi all'ospedale Loreto Mare e dimessi. Secondo quanto raccontato alla polizia, i due tifosi stavano percorrendo a piedi via Giuseppe Ricciardi, verso piazza Garibaldi, quando sono stati raggiunti da alcune persone a bordo di due motocicli che li hanno colpiti alle spalle con un coltello. A poche ore dall'inizio di Napoli-Bayern Monaco le autorità cittadine esprimo sdegno per l'accaduto. Il Mattino ha riportato la reazione del sindaco De Magistris:

"Lo sport è incompatibile con la violenza. Per questo non posso che condannare fermamente quanto accaduto questa notte. Episodi del genere offendono lo spirito di festa e attesa positiva che sta caratterizzando la città in queste ore e vanno assolutamente condannati, soprattutto da parte di chi ama lo sport e il calcio in quanto occasioni di divertimento e di aggregazione".

Luigi Cesaro, presidente della Provincia, parla di vigliaccate che infangano la città e invita ad isolare i teppisti:

"Stiamo profondendo tutte le nostre energie per rilanciare l'immagine di Napoli nel mondo e l'accoltellamento di questa notte ai danni dei due tifosi del Bayern Monaco, svilisce e mortifica i nostri sforzi. Eventi come l'America's Cup, il World Urban Forum e il Forum delle Culture renderanno protagonista in positivo la nostra città nei prossimi due anni e dover commentare episodi di violenza che nulla hanno a che vedere con i valori dello sport mi rattrista profondamente non solo come sportivo ma anche come uomo delle Istituzioni. Mi auguro che la cittadinanza tutta reagisca con sdegno ed isoli questi teppisti che infangano Napoli e la tifoseria partenopea. Per fortuna le ferite sono state lievi, ma non per questo la mia indignazione è minore. Mi auguro che le forze dell'ordine facciano luce sulla vicenda e che stasera come in futuro non abbiano più a ripetersi questi episodi che non esito a definire criminali. Ripeto, sono vigliaccate che infangano la città e colpiscono l'entusiasmo dei veri tifosi".

Aggiornamento: ferito un altro tifoso, nei pressi dello stadio, sembra ad una gamba. E' stato trasportato all'ospedale San Paolo. Alle 19.15 è poi arrivata la notizia del quarto tifoso bavarese ferito, in Largo Augusto.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: