Mario Balotelli rischia di incendiare casa con i fuochi d'artificio

mario balotelli

Mario Balotelli ha combinato un'altra bravata delle sue, l'attaccante del Manchester City ieri notte ha rischiato di incendiare la sua casa con dei fuochi d'artificio. I tabloid inglesi raccontano che era circa l'una di notte quando l'allarme antincendio dell'abitazione del calciatore è entrato in funzione, sul posto si è recata una squadra di vigili del fuoco che ha dovuto domare un principio d'incendio. Super Mario e i suoi ospiti sono stati costretti a lasciare l'abitazione per motivi di sicurezza, il giocatore si è dimostrato riluttante ad abbandonare i suoi averi al punto che è dovuta intervenire la polizia per assicurarsi che la disposizione fosse osservata.

A quel punto Balotelli non ha potuto far altro che rassegnarsi, ha preso una valigia e del denaro contante e si è recato in un hotel di Manchester dove ha passato la notte. Questa mattina si è presentato sul campo di allenamento alle 10 come da programma, ma Roberto Mancini non ha preso bene la cosa che ha voluto spiegazioni dal suo giocatore anche perché il tutto è accaduto alla vigilia dell'importantissimo derby con il Manchester United. L'attaccante ha spiegato che è stata colpa di una suo amico il quale stava accendendo dei fuochi d'artificio dalla finestra del bagno, nel farlo hanno preso fuoco delle asciugamani e le fiamme stavano per propagarsi su tutto il primo piano della sua casa a Cheshire.

L'intervento tempestivo dei vigili del fuoco ha evitato che l'incendio potesse svilupparsi e causare danni maggiori, la squadra che è intervenuta ha impiegato mezz'ora per avere la meglio sulle fiamme ed è rimasta sul posto fino alle tre del mattino per poter assicurarsi che il problema fosse effettivamente risolto. Con l'aiuto della polizia si è quindi provveduto a ricostruire la dinamica dell'incidente, alla fine tutto si è concluso senza che nessuno riportasse ferite, né le abitazioni vicine sono state coinvolte. L'episodio non avrà però reso felice Mancini che in questi giorni aveva elogiato pubblicamente Balotelli dicendo che il ragazzo era molto maturato negli ultimi tempi, la sua ultima bravata dimostra che evidentemente per il Mancio c'è ancora tanto da lavorare.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: