Taiwo: "Vorrei vedere Messi in Italia quanti gol farebbe..."


Chissà se Lionel Messi è d'accordo. La Serie A, campionato più tattico e difensivo per antonomasia, per Taiwo sarebbe un osso più duro anche per il campione argentino che nella Liga Spagnola, quest'anno, è già a quota 10 gol nella classifica marcatori, senza contare gli assist vincenti. Il calcio italiano, in evidente crisi negli ultimi anni dove in Europa i nostri club faticano (anche se in questa stagione sembrano esserci segnali di risveglio), la Serie A più precisamente, è ancora il campionato più difficile del mondo, almeno per gli attaccanti?

Ne è convinto Taye Taiwo, calciatore nigeriano terzino sinistro del Milan e della nazionale africana, reduce da una buona prestazione contro il Bate Borisov. Il difensore ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta dello Sport in cui "invita" Messi a giocare nella Serie A:

"In Italia c'è grande esaltazione per il calcio, quando vedete qualcuno che corre avanti e indietro dando l'anima mostrate entusiasmo e ciò mi ha dato tanta carica ed una marcia in più. In Italia si lavora moltissimo, per arrivare al gol bisogna ragionare 10 volte più che altrove, facile esaltare Messi che gioca in Spagna, vorrei proprio vederlo qui in Italia con le marcature che ci sono. Champions obiettivo concreto? Certamente, in ogni allenamento diamo il massimo, nessuno vuol perdere neppure la partitella, credo proprio che con questo spirito possiamo andare lontani".


  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: