Reja: "Scudetto? Il campionato italiano è difficile"


La Lazio a Bologna conquista la terza vittoria consecutiva e balza al secondo posto in classifica, dietro all'Udinese. Un ruolino di marcia che sta sovvertendo l'inizio di campionato balbettante dei biancocelesti. Edy Reja, a fine partita, è ovviamente soddisfatto, ma rimpiange le occasioni gettate alle ortiche ancora una volta in Europa League dove i romani, pur restando in corsa per la qualificazione, devono ancora vincere la prima partita. Per il tecnico friulano è ancora presto per parlare di traguardi ambiziosi, come lo scudetto:

"Lazio da Scudetto? Il campionato italiano è difficile. Anche l’anno scorso siamo partiti benissimo e poi abbiamo avuto difficoltà alla fine, non di risultati ma qualche prestazione non è andata per il verso giusto. Aspettiamo la fine del girone di andata, per renderci conto che forza propone questo campionato. Anche le grandi squadre hanno delle difficoltà. Noi siamo lì, siamo pronti a giocarci le nostre carte, ma senza porre dei traguardi. L’importante è giocare come oggi, con questa intensità. Quando la squadra gira in questa maniera, con la qualità che abbiamo, diventa difficile per tutti batterci. Mi dispiace solo per Zurigo dove avremmo meritato sicuramente migliore sorte. Abbiamo creato molte opportunità da rete ma non le abbiamo finalizzate. E’ molto importante che ci sia questa compattezza da parte della nostra tifoseria, in modo particolare per la squadra, perché se credono in questo gruppo penso che questa squadra abbia degli ottimi valori".

In casa Bologna, per il tecnico Stefano Pioli, il secondo gol ha spezzato le gambe ai rossoblu:

"Peccato, perché abbiamo dimostrato di poter reggere contro una grande squadra per tutti i novanta minuti. Purtroppo il secondo gol ci ha spezzato le gambe e la Lazio da quel momento ha gestito bene il possesso palla. Di Vaio? Marco si allena sempre con professionalità e continuità, certo per gli attaccanti segnare è fondamentale, ma rete arriverà. Il centrocampo? Abbiamo una rosa di centrocampisti con doti spiccatamente da incontristi ma, con la giusta applicazione delle disposizioni, possiamo e dobbiamo giocare meglio".

Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto

Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto


Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto

Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
Lazio-Bologna 2-0 (aut. Acquafresca, Lulic) | Le Foto
  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: