La Disciplinare infligge altri tre punti di penalizzazione all'Ascoli


La Commissione Disciplinare della Figc, presieduta da Claudio Franchini, ha inflitto all'Ascoli una penalizzazione di 3 punti per non aver provveduto, nei termini previsti, al deposito di una serie di attestazioni finanziarie. L'Ascoli era già penalizzato, per inadempienze finanziarie e sentenze della giustizia sportiva, di 7 punti. In classifica scende da 2 punti a -1, ultimo a otto punti dal Vicenza.

-- Leggi le motivazioni della sentenza nel dettaglio --

Il sito ufficiale della società marchigiana ha comunicato appena dopo le 20 la notizia:


"La Commissione Disciplinare Nazionale, attraverso il comunicato ufficiale n. 30, ha inflitto all’Ascoli 3 punti di penalizzazione per la tardiva iscrizione al campionato in corso. Inibito inoltre per 10 mesi il Presidente Roberto Benigni.
Attualmente l’Ascoli è ultimo in classifica a quota -1".

Sanzionati, per gli stessi motivi, anche sei club di Lega Pro: 6 punti di penalizzazione da scontarsi nella corrente stagione sportiva alla Aurora Pro Patria, 2 punti al Foligno, 1 punto al Foggia, al Como, al Savona e all’Ebolitana. Inibiti inoltre i relativi rappresentanti legali.

  • shares
  • Mail