Nazionali - I convocati di Brasile, Uruguay e Cile: torna Kakà


Ricardo Kakà tornerà a indossare la maglia della Seleção. L'ultima apparizione in verdeoro risale al mondiale del 2010, quando sulla panchina del Brasile sedeva ancora Carlos Dunga. Il calciatore del Real Madrid è nella lista dei convocati di Menezes per le amichevoli con il Gabon, il 10 novembre a Libreville, e con l'Egitto del 14 dello stesso mese a Doha, in Qatar. Tra i giocatori che militano nel nostro campionato Julio Cesar non farà parte della comitiva: il portiere, infortunato, viene lasciato a riposo e al suo posto è stato convocato Neto della Fiorentina.

Convocati anche il milanista Thiago Silva ed il laziale Hernanes. Restano in ritiro con i propri club i giocatori del Brasileirão (il campionato non si ferma), tra cui Ronaldinho del Flamengo e Neymar del Santose. La lista dei convocati:

Portieri: Neto (Fiorentina), Diego Alves (Valencia);.
Difensori: Daniel Alves (Barcellona), Fabio da Silva (Manchester United),Thiago Silva (Milan), David Luiz (Chelsea), Luisão (Benfica), Marcelo (Real Madrid), Adriano (Barcelona), Alex Sandro (Porto).
Centrocampisti: Lucas Leiva (Liverpool), Sandro (Tottenham), Fernandinho (Shakhtar Donetsk), Elias (Sporting Lisbona), Hernanes (Lazio), Luiz Gustavo (Bayern), Kaká (Real Madrid), Dudu (Dínamo Kiev), Bruno César (Benfica), Willian (Shahtar Donetsk).
Attaccanti: Hulk (Porto), Jonas (Valencia), Kléber (Porto).

Per la partita contro il Cile valida per le qualificazioni sudamericane ai Mondiali 2014, che si disputerà a Montevideo il prossimo 11 novembre, Oscar Tabarez, ct dell'Uruguay, ha diramato le convocazioni lasciando a casa l'interista Diego Forlan, infortunato, includendo comunque tra i 25 convocati, altri sei 'italiani'. Questa la lista completa:

Portieri: Fernando Muslera (Galatasaray, Turchia), Martín Silva (Olimpia, Paraguay) e Juan Castillo (Colo Colo, Cile).
Difensori: Diego Lugano (Paris Saint-Germain), Diego Godín (Atlético di Madrid), Sebastián Coates (Liverpool), Andrés Scotti (Colo Colo), Martín Cáceres (Siviglia), Jorge Fucile (Porto, Portogallo) e Mauricio Victorino (Cruzeiro, Brasile).
Centrocampisti: Alvaro Pereira e Cristian Rodríguez (Porto), Egidio Arévalo Ríos (Tijuana, Messico), Sebastián Eguren (Sporting Gijón, Spagna), Diego Pérez e Gastón Ramírez (Bologna), Walter Gargano (Napoli), Alvaro González (Lazio), Alvaro Fernández (Seattle Sounders, Usa) e Nicolás Lodeiro (Ajax).
Attaccanti: Edinson Cavani (Napoli), Luis Suárez (Liverpool), Sebastián Abreu (Botafogo, Brasile), Abel Hernández (Palermo) e Sebastián Fernández (Málaga).

Infine diamo uno sguardo ai convocati del Cile. Per le partite contro Uruguay (11 novembre a Montevideo) e Paraguay (15 novembre a Santiago), valide per il terzo e quarto turno della qualificazioni sudamericane per i Mondiali 2014, il ct del Cile Claudio Borghi ha convocato 26 giocatori, tra i quali Alexis Sanchez e quattro "italiani": Isla dell'Udinese, Vidal della Juventus, Pinilla del Palermo e Carmona dell'Atalanta. Ecco la lista completa.

Portieri: Claudio Bravo (Real Sociedad, Spagna), Miguel Pinto (Atlas, Messico), Luis Marí (ÒHiggins). Difensori: Pablo Contreras (Paok, Grecia), Osvaldo González (U. de Chile), Waldo Ponce (Cruz Azul, Messico), Cristián Vilches (Colo Colo), Gonzalo Jara (Brighton, Inghilterra), Marco González (U. de Chile) e Arturo Vidal (Juventus).
Centrocampisti: Carlos Carmona (Atalanta), Gary Medel (Siviglia), Marcelo Díaz (U. de Chile), Mauricio Isla (Udinese), Charles Aránguiz (U. de Chile), Jean Beausejour (Birmingham), Matías Campos Toro (Audax Italiano), Eugenio Mena (U. de Chile), e Matías Fernández (Sporting de Lisboa) e Jorge Valdivia (Palmeiras, Brasile). Attaccanti: Alexis Sánchez (Barcellona), Eduardo Vargas (U. de Chile), Humberto Suazo (Monterrey, Méssico), Mauricio Pinilla (Palermo, Esteban Paredes (Colo Colo) e Sebastián Martínez (U. de Chile).

  • shares
  • Mail