Bari - Pescara 0-2 | Video Gol e Highlights Serie B - 28 Ottobre 2011

Bari - Pescara 0-2 | Video Gol e Highlights Serie B - 28 Ottobre 2011

Vola il Pescara di Zeman. Gli abruzzesi sbancano il San Nicola di Bari e si portano a 25 punti in classifica, al secondo posto momentaneo ad un punto di distanza dal Torino e con due lunghezze di vantaggio sul Padova. Il mattatore della serata è stato Lorenzo Insigne, 20enne campano in prestito dal Napoli, che ha fatto impazzire la difesa pugliese.

Splendido il primo gol: un colpo di tacco sulla linea di fondo campo, ad eludere il difensore, e un tiro vincente da posizione molto difficile. Nella ripresa il raddoppio è scaturito da un'iniziativa sulla tra quarti da Insigne, proseguita con una sponda per Kone e conclusa in rete dal piccolo bomber del Pescara. A fine partita Insigne svela il suo sogno:

"Numeri da serie A? Dobbiamo continuare così, siamo una squadra giovane, dobbiamo giocare partita per partita e poi a fine stagione tiriamo le somme. Io vorrei conquistare la promozione con il Pescara, se non arriverà qui sogno di giocarla nel Napoli, la mia squadra del cuore. Il gol? Abbiamo cercato la profondità sul fallo laterale come vuole Zeman, poi ho fatto un dribbling di tacco e ho depositato la palla in rete".


TABELLINO

BARI(4-2-3-1) - Lamanna; Crescenzi, Borghese, Claiton, Polenta; De Falco, Kopunek(46'Scavone); Rivas(67'Caputo), Forestieri, De Paula(46'Stoian); Marotta. A disposizione: Koprivec, Ceppitelli, Defendi, Bellomo. Allenatore: Vincenzo Torrente

PESCARA (4-3-3) - Pinsoglio; Zanon, Capuano, Brosco, Balzano; Togni, Gessa(52'Kone), Cascione; Maniero(78'Maniero), Sansovini(59'Soddimo), Insigne. A disposizione: Pinsoglio, Petterini, Romagnoli, Giacomelli. Allenatore: Zdenek Zeman

Arbitro: Baracani di Firenze

Reti: 18' e 66' Insigne(P)

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Togni(P), Borghese(B), Gessa(P), Brosco(B)

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: