Conte: "Cresciamo, ma a Napoli sarà dura" - Ranieri: "Non guardo la classifica"


La Juventus si riprende la testa della classifica battendo a domicilio l'Inter, dopo il momentaneo sorpasso del Milan, vittorioso nel pomeriggio all'Olimpico di Roma. A San Siro la partita è stata vibrante, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa i bianconeri hanno cercato di controllare i confusi attacchi degli uomini di Ranieri, riuscendoci egregiamente. Antonio Conte, dai microfoni di Sky, parla di crescita costante della sua squadra:

"Queste sono tappe importanti che ci devono aiutare a crescere. Questa squadra sta facendo passi avanti. Stasera sono arrivati tre punti importanti per restare in testa alla classifica. È in grande premio per il lavoro ed i sacrifici dei miei ragazzi. Abbiamo cercato di fare del nostro meglio. Sono contento perché non è facile venire a San Siro e battere una squadra come l'Inter. E' stata una partita intensa, con grande pressing e verso la fine c'era un po' di stanchezza da entrambe le parti essendo la terza partita in otto giorni. A noi manca ancora un po' di cinismo, questa partita andava chiusa prima. Dobbiamo migliorare in continuità, essere più presenti e saper 'riposare' tenendo palla. A Napoli? Sarà durissima, loro hanno un organico che li pone tra le favorite per vincere lo scudetto".

Dall'altra parte Claudio Ranieri non è preoccupato più di tanto del momento no e della classifica dei nerazzurri che, per ora, piange:

"Sono soddisfatto. Abbiamo giocato con la squadra più in forma e abbiamo avuto momenti molto buoni. Loro sono stati più attenti e cinici e il risultato ci condanna, ma io non demordo. Il primo tempo mi è molto piaciuto. Nella ripresa non avevamo forze per spingere. Preoccupato per la classifica? Non la guardo ci sono tanti punti a disposizione. La Juventus? E' una squadra da scudetto".

Inter-Juventus 1-2 | Le Foto

Inter - Juventus 1-2: le foto della partita
Inter - Juventus 1-2: le foto della partita
Inter - Juventus 1-2: le foto della partita
Inter - Juventus 1-2: le foto della partita
  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: