Milan: paura per Cassano, il barese ricoverato in ospedale per un malore

antonio cassano

Il Milan non ha avuto neanche il tempo di godersi i tre punti conquistati a Roma, che subito si è visto cadere in testa la tegola Antonio Cassano. Il barese, in panchina ieri sera ed entrato a partita in corso, è stato vittima di un malore all'aeroporto di Malpensa non appena sceso dall'aereo che ha riportato il gruppo rossonero a Milano. La notizia è stata diffusa dal sito ufficiale della società meneghina che ha aggiunto che il giocatore è stato immediatamente ricoverato per accertamenti presso il Policlinico del capoluogo lombardo. Questa mattina l'attaccante non era presente a Milanello e di sicuro non prenderà parte alla trasferta di Minsk.

Fantantonio appena sceso dall'aereo ha accusato una forte nausea, manifestando difficoltà nel movimento e nell'articolazione delle parole. È stato subito accompagnato a Milano, poi il ricovero. In mattinata è stato sottoposto a tutta una serie di esami volti a capire l'origine del malore, poi ha fatto ritorno nella sua camera per poter riposare. Il Milan ha fatto sapere che attraverso il suo sito diffonderà altri aggiornamenti non appena ve ne saranno. In casa rossonera si augurano che si tratti solo di stanchezza, Allegri aveva così motivato la sua decisione di tenere in panchina il barese contro la Roma.

  • shares
  • Mail