Tevez si scusa: "Voglio tornare a giocare per il City"

Scritto da: -


I segnali di distensione si erano visti già dieci giorni fa, quando Roberto Mancini invitò Carlos Tevez a fare un passo indietro e a lasciarsi alle spalle gli attriti dei mesi scorsi, iniziati dal suo rifiuto di scendere in campo contro il Bayern Monaco. Poi fu la volta di Yaya Tourè, dalle pagine del Mirror, ad augurarsi un rappacificamento: “Carlos è un giocatore fantastico e spero che possa continuare a giocare con noi, perché abbiamo bisogno di lui. Per me non c’è problema se torna, perché è un campione e piace a tutti e tutti noi sarebbero felici di riaverlo in squadra, ma lui sa bene cosa deve dire a Mancini”.

Tevez, durante il calciomercato di gennaio, è stato al centro di trattative ed era in procinto di trasferirsi in Italia, al Milan o all’Inter. Ieri sono finalmente arrivate le scuse ufficiali dell’attaccante argentino. Una nota diffusa dal sito ufficiale del Manchester City comunica che il rapporto è ormai in fase di ricucitura: “Voglio chiedere scusa, sinceramente e senza riserve, a tutte le persone che ho deluso e che si sono sentite offese dalle mie azioni. Il mio desiderio - ha aggiunto Tevez - è di potermi concentrare sulla causa del Manchester City e di tornare a giocare a calcio”.

Vota l'articolo:
3.25 su 5.00 basato su 4 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Tevez si scusa: &quote;Voglio tornare a giocare per il City&quote;

    Posted by:

    che coniglio, mi fanno pena queste cose, con tutto il mondo che ti guarda ti umili così davanti a tutti, bah… per recuperare la faccia mi aspetto che questo codardo tiri un cartone in faccia al mancio in diretta tv già a partire dalla prossima partita Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Tevez si scusa: &quote;Voglio tornare a giocare per il City&quote;

    Posted by:

    Moratti visto come si trattano i giocatori che vogliano andare via!!!!!! Queste sono società con le Palle. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Tevez si scusa: &quote;Voglio tornare a giocare per il City&quote;

    Posted by:

    @3 se il city fosse una società con le palle come dici te avrebbe fatto andare via tevez a parametro zero, pagando anche un'eventuale penale, così come a fatto garrone con cassano Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Tevez si scusa: &quote;Voglio tornare a giocare per il City&quote;

    Posted by:

    @3 quelle di cui parli tu sono le questioni di principio, o i dogmi, come si suol dire, che a mio avviso spesso denotano ottusità. il city (pur avendo dovuto pagargli lo stipendio senza utilizzarlo per 6 mesi) è riuscito nell'intento di non svenderlo e di fargli pubblicamente chiedere scusa. se ora dovesse anche mettersi a giocare bene, non vedo proprio dove avrebbe sbagliato la società. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Tevez si scusa: &quote;Voglio tornare a giocare per il City&quote;

    Posted by:

    @5 visto che porti il nome del grande lucianone dovresti sapere cosa ha fatto moggi con davids: messo fuori rosa e poi mandato a parametro zero ad umiliarsi all'inter. ecco, mandare tevez all'inter a gennaio ad umiliarsi nelle varie sconfitte con lecce, roma, novara, marsiglia e chi più ne ha più ne metta, sarebbe stato sufficiente Scritto il Date —