Campionato 29/a giornata: Roma sconfitta ad Ascoli

Scivolone dei giallorossi nella difficile trasferta di Ascoli. I bianconeri, soprattutto nel primo tempo, hanno dimostrato maggior concentrazione e determinazione. Dopo un tiro da fuori di Perrotta, è Foggia al '17 a sfiorare il gol con un colpo di testa deviato in angolo da Curci.

Passano solo quattro minuti e i padroni di casa ottengono il vantaggio su azione di contropiede: Budan in profondità per Fini, palla in mezzo per l'accorente Quagliarella che sorprende tutti e deposita in rete. Pressing dei bianconeri asfissiante. Siamo solo al '24 quando un cross di Foggia trova l'ottimo Paci in elevazione per il 2-0. I giallorossi sono increduli, ma non è finita.

Si tenta una sterile reazione: Mexes conclude senza risultato da pochi passi, un pò per demeriti propri un pò per bravura dell'estremo Coppola. Dopo la rete annullata a Mancini per fuorigioco l'Ascoli dilaga: Fini per Quagliarella, "palombella" ai danni di Curci e Budan ribadisce di testa in rete.

Nel secondo tempo si cambia musica. La Roma va vicina al gol con Aquilani e Panucci, ma ancor più azzecato si dimostra l'innesto di Alvarez al posto di uno spento Tommasi. L'honduregno è veloce e ficcante: al '29 si invola sulla sinistra mette in mezzo un pallone d'oro per Taddei che insacca a porta vuota da pochi passi.

Dopo poco è un'autorete di Comotto a riaprire la partita, ma la Roma si scopre. Sfiora il pari con Mancini, colpo di testa di poco a lato, ma in contropiede rischia la definitiva capitolazione costringendo l'accorrente Chivu ad una trattenuta da rosso. Triplice fischio di Bertini, Roma per la prima volta a secco di punti in questo 2006.

Dichiarazioni di Spalletti dopo l'incontro:

"Sapevamo che l'Ascoli era un avversario molto duro, soprattutto in casa. Nel primo tempo gli abbiamo lasciato troppi spazi, troppo campo. Nella ripresa siamo cresciuti soprattutto con l'inserimento di Alvarez."

"Avremmo meritato di più, visto che abbiamo creato più occasioni noi nel secondo di quante non ne abbiano create loro nel primo. Mi dispiace per Chivu e Mexes che salteranno la prossima partita di campionato. Appena possibile sentirò il presidente."

Dalle stelle alle stalle e mercoledì c'è il Middlesbrough...

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: