Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: "Giocherò finché sto bene"

Scritto da: -

alessandro del piero

Alessandro Del Piero e gli juventini tutti difficilmente dimenticheranno il 13 maggio 2012, una data che entra di diritto tra quelle cerchiate in rosso sul calendario bianconero. Dopo 19 anni si chiude, a meno di clamorose sorprese, la storia del giocatore più importante di tutti i tempi, si chiude nel modo migliore e cioè con una vittoria. Il numero 10 scenderà in campo ancora una volta con quella che è stata la sua maglia, lo farà a Roma per provare a regalare alla sua squadra il secondo trofeo di questa stagione, l’ennesimo della sua carriera. Del Piero è uscito dal campo all’inizio della ripresa e la partita si è interrotta per consentirgli un’uscita trionfale, poi, chiamato a gran voce dal pubblico, ha percorso l’intero perimetro del campo mentre i suoi compagni continuavano a giocare.

Sugli spalti in molti si sono lasciati andare ad un pianto carico di tristezza ed emozione, lo stesso Del Piero a stento ha trattenuto le lacrime come ha confessato poi ai microfoni di Sky a fine partita:

“Per due volte sono rientrate all’ultimo, però di sicuro è stato commovente oggi. Il legame che c’è con questa gente va al di là di qualsiasi cosa, io lo porterò sempre con me, con orgoglio e non smetterò mai di ringraziarli perché comunque ricevere applausi e complimenti, non è semplice, quindi ne sono felice. Oggi è un giorno incredibilmente bello per certi aspetti. È chiaro che c’è un filo di tristezza in me e in tante persone, però ho festeggiato davanti ai miei tifosi, insieme ai miei compagni, in campo,con la cosa che mi piace fare di più, cioè vincere. Non posso aggiungere altro, se non essere fiero e orgoglioso di averlo fatto davanti alla mia famiglia, a mia mamma, oggi è la festa della mamma, all’altra mamma dei miei bambini, a mio fratello, a tutti quelli che con me hanno attraversato questi 37 anni”.

Il capitano della Juventus ringrazia la sua gente che mai gli ha fatto mancare l’affetto e il sostegno, anche nei momenti più difficili, lui ha ripagato tanto amore con le vittorie, con un attaccamento alla maglia che lo ha portato ad accettare anche la Serie B. È normale quindi che la giornata di oggi è caratterizzata anche dalla tristezza, nonostante il trionfo:

“Posso dire che quello che è successo oggi è qualcosa di incredibilmente bello per me, mi sforzo di pensare questo perché è altrettanto chiaro che c’è un forte velo di tristezza in me, ma rientrerà per preparare la finale di domenica. Quello che ho visto negli occhi della gente rimane, al di là di vittorie, sconfitte, rapporti più o meno tesi o particolari, quindi ci tengo, e non lo faccio con ipocrisia, a ringraziare ancora la gente, ho visto dal vivo quello che le persone quotidianamente hanno fatto per me”.

Le foto di Juventus - Atalanta 3-1
Le foto di Juventus - Atalanta 3-1Le foto di Juventus - Atalanta 3-1Le foto di Juventus - Atalanta 3-1Le foto di Juventus - Atalanta 3-1

Di una cosa è certo, la voglia di giocare ancora non lo ha lasciato e non ci si vede proprio dietro una scrivania. Non si sa ancora dove ma di sicuro in estate per lui partirà un’altra avventura, certamente lontano dall’Italia e a proposito ha risposto con una battuta ad una domanda su un presunto interessamento dell’Arsenal:

“Io ho tutta una vita per fare il dirigente, sempre che lo farò, perché non è detto. Io sono nato per giocare a calcio, sto bene, continuerò a farlo finché starò bene. Un interessamento dell’Arsenal? Sono 19 anni che non mi occupo di trasferimenti, sono un po’ fuori dal giro”.

Alessandro Del Piero si congeda dalla Juventus dopo 19 stagioni, 704 presenze e 209 gol, numeri destinati a rimanere inarrivabili per molti anni. Nella sua carriera ha vinto tutto: 8 campionati di Serie A, uno di Serie B, 4 Supercoppe Italiane, una Coppa Italia, una Champions League, una Coppa intercontinentale, una Supercoppa Uefa, un mondiale con la maglia azzurra nel 2006, due titoli di capocannoniera, uno in Serie A e uno in Serie B. Applausi, si chiude il sipario.

Foto | © TMNews

Vota l'articolo:
3.91 su 5.00 basato su 32 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    Giocatore vero....Uomo vero Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    sei un grande capitano'''' Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    :(.... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    una festa bellissima Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    Grande Juve...grande Del Piero...ci mancherai campione!!!"!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    E SONO 30 . MILAN E INTER SE LI POSSONO SOGNARE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    hai fatto tanti bei gol ma questi sono favolosi. rimarrai sempre con noi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    grande alex ce solo un capitano Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    queste foto sono BELLISSIME!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    GRANDE CAPITANO Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Juventus, Del Piero commosso pensa al futuro: &quote;Giocherò finché sto bene&quote;

    Posted by:

    forza del piero Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calcioblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.