Mourinho: "Voglio Ballack e Nedved"

L'erba del vicino è sempre più verde. Questo è quello che si deduce dalle parole del buon Mourinho, allenatore del Chelsea dai comportamenti e dagli stravizi degni di una popstar. Con il budget a disposizione, (praticamente un'American Express di Bill Gates) il trainer portogese pensa a come rinforzare ulteriormente la già ricca rosa dei londinesi:

"Credo che Nedved ancora oggi a 34 anni, sia uno dei giocatori più forti del mondo. Se la Juve dovesse decidersi a mollarlo lo prenderei subito."

Altro pallino di Mourinho è Ballack, giocatore in scadenza di contratto corteggiato da mezza europa:

"E' un calciatore eccezionale, si adatta a qualsiasi tipo di gioco, è tatticamente irreprensibile e segna anche molti goal. Insieme a Lampard formerebbe una coppia straordinaria".

Seguono dichiarazioni quantomeno "strane" rilasciate al Build:

"È come una dea quando corre per il campo (?!?!?!). E' un leader nato, vale almeno venticinquemilioni di euro."

Caro Josè, credo che il Bayern accetterebbe senza offendersi...

  • shares
  • +1
  • Mail