Euro 2012, Spagna - Italia 1-1: le pagelle

Scritto da: -

Le Pagelle di Spagna italia

Decisamente positiva la prestazione degli ragazzi di Cesare Prandelli nella partita d’esordio di Euro 2012. Dopo la deludente partita giocata in amichevole contro la Russia il 1 giugno scorso, i tifosi degli azzurri avevano iniziato a preoccuparsi in vista della sfida contro la Spagna campione del mondo e d’Europa in carica. Ad inizio gara il tecnico delle ‘furie rosse’ Vicente Del Bosque ha sorpreso tutti rinunciando a Torres, puntando come centravanti su David Silva e sulle sue sponde per sfruttare gli inserimenti dei tanti centrocampisti dai piedi buoni.

Nonostante l’assenza di un uomo di peso in avanti, gli spagnoli sono comunque riusciti a giocare in profondità, costringendo nei primi minuti i centrocampisti ed i difensori azzurri a giocare molto schiacciati sull’area di rigore. Grazie ad un mix di grande intensità e determinazione, gli italiani sono riusciti con buona continuità a spezzare il possesso palla degli spagnoli ripartendo in contropiede. Sufficiente la prestazione in avanti di Antonio Cassano che però subito ad inizio ripresa ha iniziato a mostrare evidenti segni di stanchezza. Più opaca la giornata di Mario Balotelli che ha lottato molto a livello fisico contro la retroguardia avversaria, senza però riuscire mai a trovare lo spunto buono per far male.

Il numero nove azzurro si è costruito una grande opportunità ad inizio secondo tempo soffiando la palla ad un distratto Sergio Ramos sulla linea laterale destra, poi però si è fatto rimontare dallo stesso difensore spagnolo dopo aver temporeggiato decisamente troppo davanti a Casillas. Dopo questa indecisione clamorosa, Prandelli ha fatto entrare al suo posto l’esperto Di Natale al quale sono bastati appena cinque minuti per segnare il gol dell’1-0, sfruttando un bellissimo lancio in verticale di Andrea Pirlo. Il regista della Juventus ha accusato un po’ troppo i ritmi alti dell’incontro, ma soprattutto il pressing del folto centrocampo spagnolo, non riuscendo a dettare i tempi come suo solito. Il gioco per questo motivo è stato spesso affidato invece a Daniele De Rossi, più libero di lanciare giocando da difensore centrale.

Le migliori foto di Spagna-Italia 1-1
Le migliori foto di Spagna-Italia 1-1Le migliori foto di Spagna-Italia 1-1Le migliori foto di Spagna-Italia 1-1Le migliori foto di Spagna-Italia 1-1

Il meno positivo a centrocampo è stato Thiago Motta, che non ha corso come i compagni di reparto. Nel giudizio sulla sua prestazione pesa anche l’occasione clamorosa di testa nel primo tempo nella quale avrebbe potuto fare certamente meglio. Ottima invece la partita di Gigi Buffon autore di paio di interventi determinanti nella ripresa; eccezionale la deviazione in angolo sul tiro in diagonale di Iniesta, così come l’uscita coraggiosa con i piedi per anticipare Fernando Torres lanciato a rete. Unica pecca nella prestazione del capitano azzurro l’uscita dai pali al 41′ minuto che ha invogliato Torres a tentare un pallonetto che fortunatamente non ha centrato lo specchio della porta.

Generosa e positiva la prova di Emanuele Giaccherini all’esordio con la maglia della nazionale. L’ex cesenate ha corso per tutti e novanta i minuti, aiutando in modo determinante la retroguardia in un paio di circostanze. Nel finale ha un po’ subito l’esuberanza di Jesus Navas, entrato ‘fresco’ dalla panchina al posto di David Silva. Gara nel complesso positiva, anche se gli azzurri hanno sofferto forse troppo negli ultimi minuti dell’incontro rischiando di subire in almeno un paio di occasioni il gol beffa. Comprensibile comunque il calo atletico dopo aver rincorso il pallone per 75 minuti, abilmente gestito dal centrocampo spagnolo.

Tabellino e voti

SPAGNA-ITALIA 1-1 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: Di Natale (I) al 16’, Fabregas (S) al 19’ s.t.

SPAGNA (4-3-3): Casillas 6.5; Arbeloa 6, Piquè 6.5, Sergio Ramos 6, Jordi Alba 6-; Xavi 6.5, Busquets 6+, Xabi Alonso 5.5; Silva 6.5 (dal 20’ s.t. Navas 6.5), Fabregas 6.5 (dal 29’ s.t. Fernando Torres 5.5), Iniesta 7. (Valdes, Reina, Albiol, Martinez, Juanfran, Pedro, Cazorla, Mata, Negredo, Llorente). All. Del Bosque 6.

ITALIA (3-5-2): Buffon 7; Bonucci 6, De Rossi 7, Chiellini 6.5; Maggio 6+, Marchisio 6.5, Pirlo 6+, Thiago Motta 5.5 (dal 44’ s.t. Nocerino S.V.), Giaccherini 6.5; Balotelli 5,5 (dal 12’ s.t. Di Natale 7), Cassano 6 (dal 20’ s.t. Giovinco 6).(De Sanctis, Sirigu, Abate, Ogobonna, Balzaretti, Montolivo, Diamanti, Borini). All. Prandelli 6.5.

ARBITRO: Kassai (Ung).

NOTE: ammoniti Balotelli, Bonucci, Jordi Alba, Chiellini, Arbeloa, Fernando Torres, Maggio. Recuperi: 1’ p.t., 3’ s.t.

Vota l'articolo:
3.60 su 5.00 basato su 5 voti.