Rintracciati i giovani "fuggitivi"

Sei senegalesi scomparsi Prosegue la vicenda ch evede coinvolti alcuni giovani giocatori senegalesi, ospiti del Torneo di Viareggio, resisi protagonisti di una fuga imprevista quanto misteriosa.

L'Ufficio Stampa della manifestazione ha rilasciato il seguente comunicato:

Rintracciati, ma non fermati i senegalesi fuggiaschi.

L'appello fatto tra i media sta iniziando a dare frutti positivi.

Mbaye, il numero 14, uno dei giocatori del De Camberene, insieme agli altri ragazzi, ha raggiunto a Milano il fratellastro.

Con il telefonino del parente i ragazzi hanno effettuato una serie di chiamate.

Il fratellastro di Mbaye, accortosi della situazione, ha prima avvertito il mister Berrettini, ancora a Lido di Camaiore con la squadra, presso l'albergo Mariotti, che a sua volta ha girato l'informazione alla Polizia.

Le località rintracciate sono quelle di: Bergamo, Mogliano Veneto in provincia di Treviso, Mantova e Messina.

La Polizia sta facendo controlli incrociati attraverso i numeri di telefono avuti. Sono attese nelle prossime ore possibili soluzioni positive alla vicenda.

  • shares
  • +1
  • Mail