Marchisio: "Sono favorevole ai matrimoni gay"

Scritto da: -


I gay? Ora ho capito la differenza tra le parole, non volevo offendere nessuno. Quello che ho detto (”I froci? Spero che in nazionale non ce ne siano”, ndr) era in buona fede, in un momento scherzoso. Per me ciascuno è libero di fare quel che vuole. La parola omofobia nella dichiarazione di scuse non l’ho scelta io, ma il concetto è esattamente quello”. Antonio Cassano, a distanza di qualche giorno, è tornato sulla sua caduta di stile che ha scatenato dure reazioni. Una discussione spinosa, a dir la verità, alimentata a dovere dalla dichiarazioni senza peli sulla lingua di Cecchi Paone.

Viene accolta come una boccata di ossigeno, in un ambiente refrattario a qualsiasi tipo di apertura mentale sul tema, la considerazione di Claudio Marchisio, intervistato in esclusiva da L’Uomo Vogue:

“Personalmente, sono d’accordo sui matrimoni tra persone dello stesso sesso. Il nostro ambiente, in effetti, sull’argomento è un po’ ingessato. Se uno esce dal posto di lavoro mano nella mano con il proprio compagno per fortuna non fa più scalpore. All’uscita da un campo di allenamento, invece, la scena non si può immaginare. E non è giusto. Sull’adozione dei figli istintivamente trovo più indicate le figure tradizionali di un uomo e di una donna. Provo a pensare all’equilibrio necessario ai ragazzi, ma è un tema complicato. Non è che si possa sostenere che una coppia eterosessuale sia per forza in grado di dare più amore a un bambino”.

Per i due calciatori arriva un invito: “All’omofobia noi rispondiamo con le nostre campagne. Ringraziamo Marchisio per le dichiarazioni a favore dei matrimoni gay e ringraziamo Cassano per il gol di ieri. Invitiamo la coppia Marchisio-Cassano al Gay village”, ha affermato Imma Battaglia, leader del movimento LGBT. Accetteranno?

Foto | © TM News

Vota l'articolo:
3.63 su 5.00 basato su 8 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calcioblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.