Barca senza Eto'o, i Reds con Mascherano

Eto'o Mascherano
Due colpi di scena in vista della partita di stasera tra Barcellona e Liverpool, valevole per gli ottavi di Champions League. Il Barcellona vedrà escluso dalla sua formazione titolare la punta camerunense Samuel Eto'o, mentre il Liverpool arruola all'ultimo istante un aiuto insperato: Javier Mascherano.

Non accenna ad arginarsi la profonda spaccatura tra il tecnico Frank Rijkaard e l'attaccante Eto'o. Dieci giorni fa in occasione della partita con il Racing Santader, Eto'o si era rifiutato di scaldarsi ed entrare in campo a 5 minuti dalla fine della partita, e in seguito riservò parole poco gentili nei confronti del tecnico e del compagno di squadra Ronaldinho, reo di pensare solo a se stesso. La polemica era poi continuata portando Eto'o ad auto-escludersi dal match di campionato disputato con il Valencia, perso 2-1 dal Barcellona. Ufficialmente tutto era rientrato, però questa sera, per scelta del tecnico blaugrana, Samuel Eto'o non sarà protagonista della sfida importantissima con il Liverpool di Rafa Benitez.

Avrà mai fine questa telenovela o ci saranno nuovi, piccanti, episodi?


In casa Liverpool la situazione non è più tranquilla. In seguito infatti alla rissa tra Bellamy e Riise, oltre ad altri componenti della squadra, nel ritiro in Portogallo, la società ha deciso di multare ben 15 giocatori e sta valutando la rescissione del contratto per Bellamy.
La nota positiva però riguarda Javier Mascherano, da tempo conteso da Juventus e Liverpool. Il Liverpool aveva già un accordo col giocatore ma per una normativa riguardante il numero di trasferimenti in una stagione il giocatore non si era potuto accasare nei Reds. La federazione ha in questi giorni comunicato che il trasferimento si può fare e ringrazia in una nota anche il Liverpool per la collaborazione dimostrata. Avendo già iscritto il giocatore da tempo nella lista uefa, Mascherano potrà essere schierato anche in Champion's League con il Barcellona, anche se è realistico pensare che sarà impiegato solo al ritorno, quando avrà avuto tempo per imparare i meccanismi della squadra. L'acquisto del giocatore è stato ufficializzato nella giornata di ieri.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: