Inter all'esame di spagnolo

Adriano e Crespo Tra poche ore l'Inter schiacciasassi, l'Inter dei record, l'Inter imbattibile, l'Inter che spazza via ogni avversario con la stessa facilità con cui un tornado solleva polvere, dovrà afforontare l'esame di spagnolo.

Non il Barcellona campione d'Europa e nemmeno il contradditorio Real Madrid di Don Fabio.

L'avversario di turno si chiama Valencia.

Sono quattro le gare disputate al Meazza: 1 vittoria e 3 pareggi, 5 gol fatti e 4 subiti.

L'ultima sfida casalinga fini 0-0 ed è datata 2 novembre 2004, Champions League. Al ritorno al Mestalla fu un trionfo nerazzurro.

L'ex formazione allenata da Ranieri, è una formazione inferiore a quella di Mancini ma, un in ottimo momento di forma.

Dopo un'avvio stentato, tanto che al momento dei sorteggi, in via Durini si vedevano non pochi sorrisi, i bianchi valenciani sono tornati prepotentemente in corsa per il titolo e nell'ultima di campionato hanno messo ko nientemeno che Ronaldinho & Co.

Insomma un avversario di tutto rispetto per i meneghini.

Mucha mierda, Inter!

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: