Milan-San Paolo 1-0 | Highlights Amichevole | Video Gol (Kingsley Boateng)

Il Milan chiude al terzo posto l'Audi Cup

Il Milan, a poche ore di distanza dalla batosta contro il City, conquista il terzo posto nell'Audi Cup battendo i brasiliani del San Paolo con il punteggio minimo di 1-0. Basta un gol nella ripresa di Kingsley Boateng, attaccante ghanese classe '94, ai rossoneri per piegare il Tricolor. Massimiliano Allegri ha schierato molti primavera che hanno ben figurato dal primo minuto, tra cui Cristante, Pacifico e Andrea Petagna (ottima l’intesa offensiva del centravanti triestino con El Shaarawy), mentre il difensore classe 1995 Luca Iotti è subentrato a inizio ripresa. Male invece il colombiano Jehrson Vergara, apparso ancora troppo impreciso e molle nelle retrovie della difesa milanista.

Ad ogni modo non bisogna dimenticare che il Milan in Germania era privo di Abate, De Sciglio, Pazzini, Zapata, Bonera, Robinho, Mexes, Montolivo, Saponara, Balotelli e Mathias Silvestre. Contro il San Paolo nel primo tempo i rossoneri trovano linfa nelle giocate di Andrea Petagna. Il 18enne triestino serve un assist delizioso per El Shaarawy (ma quest'ultimo calcia male allargandosi col sinistro), poi colpisce una traversa. Il Milan segna ad inizio ripresa con un micidiale contropiede in cui Emanuelson imbecca Kingsley Boateng che prende il tempo a Douglas e batte Denis in uscita col sinistro rasoterra. Il San Paolo non reagisce mentre è ancora Kingsley Boateng a sfiorare il raddoppio. Le parole di Allegri ia microfoni di Sky Sport a fine partita:

"E' stata una buona gara, non abbiamo subito gol e vincere fa sempre morale. Avevamo tanti giovani in campo, sono stato felice del loro rendimento. Il ko col City? E' stata una gara strana, oggi non abbiamo subito quasi nulla mentre ieri abbiamo incassato cinque gol in mezz'ora. Petagna? Ha appena 18 anni, bisogna lasciarlo crescere senza pressioni. È un ragazzo che ha buone potenzialità, ma bisogna andare cauti con i giovani".

MILAN-SAN PAOLO 1-0 | Il tabellino

Milan (4-3-3): Amelia; Zaccardo, Vergara (1′ s.t. Iotti), Pacifico, Emanuelson; Poli (17′ s.t. Traorè), Cristante, Nocerino; Niang (20′ s.t. Constant), Petagna (17′ s.t. K.P. Boateng), El Shaarawy (1′ s.t. Kingsley Boateng). A disp: Abbiati, Gabriel, Muntari, De Jong, Antonini, Pinato. All. Allegri

San Paolo (4-4-2): Denis; Douglas (1′ s.t. Toloi), Edson Silva (1′ s.t. Wellington), Lucao, Reinaldo (1′ s.t. Schmidt); Rodrigo Caio (1′ Lucas Farias s.t.), Ganso (17′ s.t. Roni), Lucas Evangelista (32′ s.t. Osvaldo), Maicon (30′ s.t. Fabricio); Aloisio ( 17′ s.t. Ademilson), Silvinho (17′ s.t. Jadson)..A disp. :Rogerio Ceni, Ribeiro. All. Autuori

Arbitro: Gunter Perl (Ger)

Marcatori: 6′ s.t.Kingsley Boateng

Ammoniti: Poli, Roni


Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto


Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
Milan-San Paolo 1-0 (Kingsley Boateng) | Foto
  • shares
  • +1
  • Mail