Milan - Los Angeles Galaxy 2-0 | Amichevole Guinness Cup | Risultato finale: gol di Balotelli e Niang

Scritto da: -

Il Milan si è classificato al terzo posto della Guinness Cup 2013.


Aggiorna ora la diretta   Stop

Prova convincente per il Milan contro i Los Angeles Galaxy a Miami. I rossoneri salgono dunque sul podio della Guinness International Champions Cup 2013 e tra le italiane sono quelli che hanno fatto vedere le cose migliori, soprattutto stasera. Gli uomini di Bruce Arena non sono mai riusciti a impensierire quelli di Massimiliano Allegri che oltre ai gol di Balotelli e Niang, rispettivamente al 17′ e al 40′ del primo tempo, hanno avuto altre interessanti occasioni con El Shaarawy e Muntari.
Ora il Milan è pronto a fare sul serio: venerdì conoscerà il nome dell’avversaria contro cui disputerà i preliminari di Champions League (andata il 20 o 21, ritorno il 27 o 28 con in mezzo la prima giornata di campionato).

Milan - LA Galaxy 2-0 | Il video dei gol di Balotelli e Niang

Milan - LA Galaxy 2-0 | Le foto

Milan - LA Galaxy | Amichevole 8 agosto | Le fotoMilan - LA Galaxy | Amichevole 8 agosto | Le fotoMilan - LA Galaxy | Amichevole 8 agosto | Le fotoMilan - LA Galaxy | Amichevole 8 agosto | Le foto

Milan - LA Galaxy 2-0 | La cronaca del secondo tempo

90′ - Crampi anche per Poli e l’arbitro fischia la fine della partita, sarebbe stato inutile continuare, il risultato ormai era in cassaforte per il Milan.

89′ - Traorè ci ha riprovato trenta secondi dopo, ma anche questa volta è stato troppo prevedibile.

88′ - Azione in solitaria di Traorè che non ha potuto passare a Petagna perché era in fuorigioco, il tiro però è troppo debole e centrale.

86′ - Adriano Galliani si è precipitato in panchina per controllare le condizioni di Mario Balotelli che però ora sembra molto tranquillo, il crampo dovrebbe essere passato visto che il giocatore ora si è anche rialzato in piedi.

84′ - Traversa di Muntari che ha tirato fortissimo dalla distanza.

82′ - Ora è uscito anche El Shaarawy per lasciare il posto a Kingsley Boateng.

80′ - Per Balotelli dovrebbe trattarsi solo di crampi, ovviamente ora esce dal campo, al suo posto Petagna.

79′ - El Shaarawy atterrato in area, ma non c’era il rigore. Il guaio è che Balotelli, dopo un passaggio, ha avvertito un problema muscolare, per i rossoneri ovviamente la speranza è che sia solo un crampo.

77′ - Balotelli ha provato a servire di prima Muntari, ma il passaggio è stato un po’ troppo lungo, buona comunque l’idea.

75′ - Cortois ha tentato un tiro in porta dal vertice sinistro dell’area di rigore rossonera, ma la palla, leggermente deviata, è finita tra le braccia di Amelia.

74′ - In questa fase le squadre sono bloccate a centrocampo.

71′ - De Jong ha tentato una conclusione dalla distanza che si è rivelata per nulla pericolosa per Penedo.

70′ - Cartellino giallo per il neoentrato Cortois per fallo su Poli.

69′ - Chi proprio non ne vuol sapere di rallentare è Nocerino, che continua a pressare come nel primo tempo con molta energia.

68′ - Considerati i cambi e il fisiologico calo dei giocatori rimasti in campo, il livello del gioco ora è sceso di molto.

65′ - Fallo di Leonardo su Nocerino e calcio di punizione per il Milan a centrocampo. Balotelli ha ricevuto palla da Traorè, ma non è riuscito a coordinarsi bene e il suo tiro è finito a lato della porta di Penedo, distante oltre due metri. Avrebbe anche potuto servire Muntari.

63′ - Emanuelson ha salvato un’occasione che poteva diventare pericolosa da parte del Galaxy, poi è uscito per lasciare il posto a Costant. Traorè è entrato al posto di Niang, che può essere molto soddisfatto della sua prestazione.

61′ - Muntari, tra i nuovi entrati del Milan, ha provato la soluzione dalla distanza, ma la palla è finita molto lontano dalla porta di Penedo. Intanto allo Stadio di Miami sta arrivando il Real Madrid che giocherà la finale per il primo posto con il Chelsea dopo la fine di questo match.

59′ - Il Galaxy ha già sostituito più della metà dei giocatori, il Milan cerca di mantenere ancor au assetto molto vicino a quello che probabilmente vedremo nei preliminari di Champions.

57′ - Niang ha provato la giocata di prima tirando verso la porta da posizione molto decentrata e la palla è finita fuori di molto, De Jong lo ha rimproverato

55′ - Altra occasione per il Milan con El Shaarawy ben servito da Balotelli, ma il Faraone ha tenuto un po’ troppo la palla, non ha avuto il coraggio di tirare dopo il primo controllo e gli americani si sono salvati in calcio d’angolo.

51′ - Bella azione del trio delle creste: El Shaarawy ha passato a Balotelli che ha servito Niang, il più giovane dei tre ha tirato in porta, ma non l’ha centrata, fuori di poco.

49′ - Il Milan continua a essere molto più aggressivo del Galaxy in questi primi minuti del secondo tempo.

46′ - Niang tenta subito un’azione dalla destra, ma Penedo (che ha sostituito Cudicini) rientra in possesso della palla. Anche il Milan ha cambiato il portiere: Amelia al posto di Abbiati. Tra i rossoneri è entrato anche De Jong.

01:43 - Partito il secondo tempo.

01:42 - Le squadre sono rientrate in campo, tra pochissimo si ricomincia.

01:32 - Mentre aspettiamo l’inizio del secondo tempo ricordiamo che gli allenatori hanno la possibilità di fare un numero illimitato di cambi.

Milan - LA Galaxy | La cronaca del primo tempo

45′ - L’arbitro ha fischiato la fine del primo tempo, i rossoneri finora possono essere davvero soddisfatti, bel gioco, prontezza di riflessi degli attaccanti, entrambi i gol molto belli. Galaxy quasi mai pericoloso eccetto sul tiro da fuori di Donovan comunque controllato da Abbiati con l’aiuto fondamentale di Zapata.

43′ - Ora il Milan si sta limitando a controllare impedendo ai giocatori del Galaxy di arrivare vicino all’area di rigore e bloccandoli a centrocampo.

40′ - GOOOOOOL DI NIANG!!! Bella azione del giovane attaccante rossonero che ha ricevuto la palla dalla rimessa laterale, si è girato benissimo e ha messo la palla in rete di sinistro.

38′ - Ammonito De La Garza per gioco pericoloso (molto pericoloso!) su Niang e ci si chiede che bisogno c’era…

36′ - Ora il ritmo è un po’ calato, era impossibile mantenerlo così alto fino alla fine del primo tempo, ma è sempre il Milan a comandare il gioco, dal Galaxy solo qualche rapida fiammata in contropiede.

33′ - Occasionissima per il Galaxy con Donovan, Abbiati para, ma gli scappa il pallone, poi Zapata è bravissimo in copertura e si becca anche una ginocchiata sulla schiena. Uscirà dal campo pieno di lividi oggi…

32′ - Fallo di Keane su Poli e il Milan riparte, azione prolungata dei rossoneri nei pressi del vertice destro dell’area di rigore del Galaxy, poi lancio per Balotelli dall’altra parte, ma l’attaccante è in fuorigioco.

30′ - Bella azione di Keane nell’area del Milan, ma niente di realmente preoccupante per i rossoneri che sono riusciti a rientrare in possesso di palla senza affanni.

28′ - Deviato il sinistro di Niang che da fuori area, accentrato, ha provato il colpaccio con un tiro fortissimo intercettato dai difensori del Galaxy che hanno spedito la palla in calcio d’angolo.

27′ - Ci si avvia verso la fine della prima mezz’ora di gioco e il Milan ha giocato molto bene a con una buona intensità per tutto il tempo, vedremo per quanto riuscirà a reggere questa ritmo.

25′ - Grande occasione per El Shaarawy che tutto solo davanti a Cudicini ha tirato in porta ma il portiere ex Milan ha parato mandando in calcio d’angolo.

24′ - La partita è ricominciata dopo qualche attimo di sospensione per permettere a Zapata di riprendersi.

22′ - Zapata si è beccato una brutta pallonata, Donovan ha calciato da distanza ravvicinata e la botta è stata molto forte, ha preso il milanista in testa.

21′ - Balotelli ha provato a lanciare El Shaarawy che poi ha perso il pallone.

19′ - Su calcio d’angolo cross per Zapata che di testa però ha colpito male e la palla è andata fuori.

17′ - GOOOOOOL DI MARIO BALOTELLI!!! SuperMario ha bruciato la difesa del Galaxy e Cudicini con il suo interno destro rasoterra precisissimo dopo aver ricevuto la palla da Poli che l’ha intercettata togliendola agli americani e gliel’ha passata di prima di esterno destro.

15′ - Cross basso in area di Donovan dal calcio d’angolo, ma Rogers non è riuscito a concludere e il Milan può ripartire.

13′ - Palla in mezzo all’area lanciata da Nocerino ma Gonzalez l’ha bloccata e ha rilanciato i suoi, poi Poli ha commesso fallo a centrocampo su Marcelo Sarvas.

12′ - Poli ha provato a lanciare Nocerino, ma la palla è stata intercettata dagli americani che poi sono ripartiti in contropiede.

10′ - Fischiato questa volta il fallo su Balotelli di Leonardo, ma l’attaccante rossonero ha un po’ accentuato la caduta. Poi su punizione SuperMario ha centrato la porta (forse troppo), ma Cudicini è riuscito a parare nonostante il tiro fosse molto potente.

8′ - Donovan ha battuto un calcio d’angolo ma il pallone è finito dritto nelle mani di Abbiati uscito magistralmente.

7′ - La regia di Montolivo ha avviato una nuova azione che passando dai piedi di Nocerino ha portato alla conclusione di El Shaarawy troppo impreciso però per impensierire Cudicini.

6′ - Tiro in porta di Donovan, ma per niente pericoloso per Abbiati.

5′ - Bella azione del Milan avviata da Montolivo che ha passato a Balotelli, SuperMario di tacco per Nocerino che passa a Niang che pero tira debolmente e Cudicini entra in possesso della palla.

4′ - Fallo di Donovan su Niang.

3′ - Cominciano le prime trattenute su Balotelli, ma senza fallo. Niang ha provato a tirare in porta da fuori area, ma il suo tiro era troppo debole e nemmeno centrato.

2′ - Ha calciato Emanuelson dalla bandierina, ma il passaggio è stato troppo lungo e ha scavalcato Balotelli, la palla è stata prontamente recuperata dai difensori del Galaxy.

1′ - Dopo soli 39″ ecco il primo calcio d’angolo per il Milan.

00:41 - Partita iniziata!

00:37 - Le formazioni che partono dal primo minuto

00:35 - I giocatori delle due squadre sono appena entrati in campo.

00:30 - Anche oggi, come contro il Chelsea, la partita del Milan comincerà in ritardo di qualche minuto rispetto all’orario previsto.

00:25 - Pochi minuti ancora e inizierà il collegamento con Miami dove si giocherà il penultimo atto della Guinness Cup 2013: Milan e Los Angeles Galaxy si sfidano per il terzo posto.

00:10 - Tra meno di mezz’ora inizia l’ultima amichevole del Milan in terra statunitense, ecco le formazioni ufficiali con i rossoneri che schierano effettivamente il tridente Niang-El Shaarawy-Balotelli come ipotizzato alla vigilia.

Milan (4-3-3): Abbiati; Zaccardo, Zapata, Silvestre, Emanuelson; Montolivo, Poli, Nocerino; Niang, Balotelli, El Shaarawy

LA Galaxy (4-4-2): Cudicini; De La Garza, Gonzalez, Leonardo, Dunivant; Franklin, Sarvas, Juninho, Rogers; Donovan, Keane

Milan - LA Galaxy | Diretta dell’amichevole della Guinness Cup 2013

Dalle 00:30 seguiremo in diretta l’amichevole tra Milan e Los Angeles Galaxy che vale come finale per il terzo posto alla Guinness International Champions Cup 2013.
Real Madrid e Chelsea, passato e presente incrociato di Carlo Ancelotti e José Mourinho, si giocheranno a seguire il primo posto subito dopo questo match.

Giunge così al termine l’avventura negli States degli uomini di Massimiliano Allegri che finalmente torneranno in Italia e non costringeranno più i tifosi a stare svegli in orari astrusi per poterli seguire. Come sempre, in questo tipo di tornei, la vittoria finale non conta nulla, quello che è importante, invece, è testare la condizione dei giocatori e gli schemi in vista di ben più importanti appuntamenti, a partire dai preliminari di Champions League con cui i rossoneri saranno alle prese il 20 o 21 agosto, la data sarà fissata tra qualche giorno, dopo il sorteggio previsto per venerdì 9 agosto a mezzogiorno.

Per la partita contro i Los Angeles Galaxy Allegri sa già di dover rinunciare ancora a elementi come Mexes, De Sciglio, Vergara, Abate, Saponara, Robinho, Pazzini e Bonera, alle prese con problemi fisici più o meno gravi (alcuni non sono nemmeno partiti) e neanche Zapata se la passa benissimo. Molto probabilmente l’allenatore milanista manderà di nuovo in campo da titolari Matias Silvestre, il difensore appena arrivato che ha giocato dal primo minuto contro il Chelsea, accanto a Zaccardo, mentre gli altri due posti nel reparto arretrato, quelli esterni, saranno occupati da due tra Emanuelson, Antonini e Constant.

Molto probabile che Allegri schieri fin dall’inizio El Shaarawy, Balotelli e Niang. I primi due hanno giocato da titolari contro la squadra di Mourinho e per SuperMario è stato l’esordio stagionale, mentre Niang è entrato nel secondo tempo, ma è apparso subito più in palla dei suoi compagni e anche di Kevin Prince Boateng. A centrocampo si dovrebbe rivedere capitan Montolivo, ancora alla ricerca di lucidità e brillantezza, con De Jong e Nocerino.

Questa è la prima volta che Allegri sfida Bruce Arena, l’allenatore dei Los Angeles Galaxy che era alla guida della nazionale a stelle e strisce nel Mondiale vinto dall’Italia di Marcello Lippi e che dal 2008 ormai è a Los Angeles. Tra le riserve della squadra americana c’è l’ex portiere rossonero Carlo Cudicini, mentre in campo potrebbe scendere da titolare l’ex interista Keane.

Ricordiamo che il Milan nel torneo che si chiude oggi ha rimediato una vittoria per 2-1 all’esordio con il Valencia, in casa degli spagnoli, allo Stadio Mestalla, unica partita della Guiness Cup disputatasi in Europa, poi ha perso per 2-0 con il Chelsea. In questa stessa competizione abbiamo visto l’Inter e la Juventus che hanno chiuso rispettivamente settima e ottava dopo aver giocato ieri la finale per evitare l’ultimo posto tra le partecipanti, mentre il Valencia si è aggiudicato contro l’Everton la sfida per il quinto posto imponendosi per 1-0.

Milan - Los Angeles Galaxy | Probabili Formazioni

Quelle qui di seguito sono le formazioni che sembrano più probabili prima dell’amichevole, anche se chiaramente non sono escluse sorprese sugli undici iniziali, fermo restando che durante la partita si possono fare cambi in numero illimitato.

Milan (4-3-3): 32 Abbiati; 28 Emanuelson, 81 Zaccardo, 26 Silvestre, 77 Antonini; 34 De Jong, 18 Montolivo, 23 Nocerino; 78 Niang, 45 Balotelli, 92 El Shaarawy

In panchina: 59 Gabriel, 1 Amelia, 36 Iotti, 35 Pacifico, 21 Constant, 24 Cristante, 16 Poli, 37 Petagna, 39 Kingsley Boateng, 10 Kevin Prince Boateng

Los Angeles Galaxy (4-2-3-1): 12 Rowe; 20 De La Garza, 4 Gonzalez, 22 Leonardo, 2 Dunivant; 19 Juninho, 8 Sarvas; 26 Stephens, 10 Donovan, 14 Rogers; 33 Villareal

In panchina: 1 Cudicini, 5 Franklin, 17 Gaul, 21 Meyer, 28 Opare, 35 Cochrane, 36 Sorto, 6 Mastroeni, 11 Clark, 16 Jimenez, 25 Garcia, 7 Keane, 27 Rugg, 29 Zardes, 30 Hoffman, 32 McBean

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

Vota l'articolo:
3.57 su 5.00 basato su 7 voti.  
 
  • zigabum Commento numero 1 su Milan - Los Angeles Galaxy 2-0 | Amichevole Guinness Cup | Risultato finale: gol di Balotelli e Niang

    Posted by: zigabum

    @ Moderatore - finchè non lo minacciate di ban Demichiel se ne frega altamente. Personalmente ad ogni provocazione alla mia squadra risponderò; per un pò ho fatto finta di niente ma la misura è colma. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calcioblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.