Diritti tv: accordo fatto tra la Roma e Mediaset

Piersilvio Berlusconi

In dirittura d'arrivo l'accordo tra la Roma e Mediaset per la cessione dei diritti televisi relativi alle prossime stagioni calcistiche. La quota, che si aggira attorno ai 200 milioni di euro, comprenderebbe sia i diritti per il digitale terrestre che per il satellitare. Questi ultimi, molto probabilmente, verrano rivenduti a Sky dalla società diretta da Fedele Confalonieri e Piersilvio Berlusconi.

E' proprio il figlio del premier a dichiarare molto vicina la chiusura delle trattative con Roma, Lazio e Milan (non penso ci possano essere problemi con i rossoneri...):

"Abbiamo già firmato l'accordo con Inter e Juventus e stiamo per concludere con le altre. L'obiettivo è quello di aggiudicarci le cinque squadre più importanti del campionato. Ancora non posso parlare di cifre. Posso dire che in proporzione gli aumenti più consistenti verranno concessi alle squadre minori."

Una sorta di livellamento dei valori economici in campo? Più soldi alle squadre più "povere"? Naaaaa!

  • shares
  • +1
  • Mail