Zaccheroni rinnova con il Giappone fino al 2014

Scritto da: -

Prosegue a gonfie vele l’avventura del tecnico romagnolo Alberto Zaccheroni sulla panchina della nazionale del Giappone. La federazione calcistica del Sol Levante ha comunicato oggi il prolungamento del contratto con il tecnico fino ai prossimi Mondiali in programma nel 2014 in Brasile. Non sono stati finora resi noti i dettagli relativi all’accordo economico tra le due parti. La Japan Football Association si è comunque riservata la possibilità di interrompere anticipatamente la collaborazione qualora non venga raggiunta la qualificazione alla rassegna iridata, eventualità comunque improbabile visto che i nipponici guidano per ora saldamente il proprio girone davanti ad Iraq e Australia.

Zaccheroni era approdato in Giappone nell’agosto del 2010, al termine di uno scampolo di stagione sulla panchina della Juventus, con la quale aveva chiuso il campionato al settimo posto. Proprio in Estremo Oriente è arrivata la svolta della sua carriera, che dopo le brillanti parentesi con l’Udinese e soprattutto alla guida del Milan, con il quale aveva conquistato anche uno scudetto, era via via scivolata verso la mediocrità con le negative esperienze sulle panchine di Lazio, Inter e Torino. Nel 2011 ha guidato infatti la nazionale del crisantemo al trionfo in Coppa d’Asia, la quarta nella storia della rappresentativa. Ora, avversarie e sorte permettendo, la soddisfazione di vivere da protagonista l’emozione della Coppa del Mondo.

Foto | © TMNews

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Zaccheroni rinnova con il Giappone fino al 2014

    Posted by:

    Sono contento per Zac.Comunque per il Giappone c'è un appuntamento importante nel 2013 la Confederations in Brasile dove i Samurai inutile dire punteranno alla Finale. Scritto il Date —