Maradona ubriaco: "Ancora musica o vi chiudo la discoteca" | video

Diego Armando Maradona

ne ha combinata un’altra delle sue. Palesemente alterato per aver alzato il gomito nella notte argentina, l’ex numero 10 del Napoli ha minacciato il proprietario di una discoteca presso la quale aveva deciso di tirare tardi: "Metti ancora mezz'ora di musica o ti faccio chiudere!". Un video amatoriale che in poche ore sta facendo il giro del Mondo, riprende un ex campione, ormai logoro per gli eccessi di una vita, in condizioni davvero pietose.

Sono le 7 del mattino e Maradona sta trascorrendo la notte ballando e bevendo in compagnia della sua attuale fidanzata, Rocìo Oliva, della figlia Giannina (avuta dal matrimonio con Claudia Villafañe) e del genero Luciano Strassera. Il proprietario del locale comunica a Maradona e alla sua combriccola che tra pochi minuti si chiuderà bottega e tutti a casa. Maradona non ci sta e chiede all’imprenditore di lasciare aperta la discoteca e di mettergli ancora musica.

Ovviamente i toni e i modi utilizzati dall’ex Pibe de Oro, sono tutt’altro che amichevoli, anche se chiaramente dovuti allo stato di alteramento psicofisico in cui si ritrova. "Ancora mezz'ora di musica", chiede Maradona, che aggiunge una serie di insulti nei confronti del proprietario della struttura. "Se non metti ancora musica ti faccio chiudere il locale tramite Moreno che sta dalla mia parte e tu gli succhi il c... Capisci quello che ho detto?". Parole pesanti tramite le quali Maradona cerca di approfittare della propria figura e delle proprie amicizie (Moreno è il segretario del commercio argentino) per mettere paura a chi gli sta di fronte. L’ennesima bravata, dunque, di chi sul campo probabilmente non ha avuto rivali, ma che la cui stella è stata troppo spesso offuscata dalla sua vita spericolata.

Da tempo, ormai, i media argentini lo hanno preso di mira per la sua nuova compagna, Rocìo Oliva, che in passato sarebbe stata “l’accompagnatrice di lusso” di numerosi ricconi del Sudamerica. C’è addirittura chi ipotizza che il legame tra i due sia solo di facciata e che vi sia dietro un lauto compenso pagato da Maradona a Rocìo Oliva.

  • shares
  • +1
  • Mail