Italia - Repubblica Ceca: sgambata amichevole per gli azzurri

Italia - Repubblica Ceca - Visti gli infortuni di Abate ed Antonelli, che ieri sera hanno lasciato il campo per infortunio durante Italia - Bulgaria, il ct azzurro Cesare Prandelli è stato costretto a correre ai ripari, convocando al loro posto il fiorentino Pasqual e il sampdoriano De Silvestri. La qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014 è ormai ad un passo, ma contro la Repubblica Ceca martedì 10 settembre allo Juventus Stadium, Prandelli dovrà ancora una volta cambiare formazione per via degli infortuni dei due esterni, che molto bene si sono comportati contro la Bulgaria.

Oggi, intanto, a poche ore dalla vittora per 1-0 contro i bulgari, gli azzurri hanno sostenuto una sgambata contro  il Ponte San Pietro Isola. Allo stadio Olimpico di Torino, gli uomini di Prandelli hanno vinto per 3-0, grazie alle reti di Diamanti su punizione e alla doppietta di Osvaldo (squalificato contro la Bulgaria). Nella prima frazione di gioco il CT dell’Italia ha schierato il 4-3-1-2 con la coppia d'attacco El Shaarawy-Gabbiadini, mentre nella ripresa si è passati al ‘contiano’ 3-5-2, con Balotelli e Osvaldo di punta. Difficile che questo modulo possa essere impiegato contro la Repubblica Ceca, ma può essere sicuramente una variante utile per Prandelli.

Per quel che riguarda la formazione che scenderà in campo allo Juventus Stadium, il napoletano Maggio dovrebbe rilevare l’infortunato Abate nel ruolo di terzino. A sinistra, potrebbe essere spostato Chiellini, con Astori o Ranocchia ad affiancare Bonucci al centro.  L’alternativa è l’impiego dal primo minuto dell’ultimo arrivato Pasqual, che Prandelli conosce bene per averlo allenato alla Fiorentina. Nessun problema per Riccardo Montolivo, che sarà regolarmente in campo dal primo minuto. Sulle sue condizioni e su quelle di Insigne e Cerci, garantisce il medico della nazionale, Enrico Castellacci:

"Riccardo e Alessio hanno giocato alcuni minuti e hanno risposto sufficientemente bene. Siamo ottimisti, per loro e per Lorenzo che dovrebbe recuperare per martedì", ha detto il dottore della nazionale al termine dell’amichevole di oggi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: