Sassuolo - Inter 0-7 | Risultato finale | Gol di Palacio, Taider, Pucino (ag), Alvarez, Cambiasso e doppietta Milito

La diretta di Sassuolo - Inter, gara valida per il quarto turno di andata di serie A, in tempo reale dalle 12.30

Sassuolo - Inter. I due allenatori, Eusebio Di Francesco e Waltrer Mazzarri hanno comunicato le formazioni che scenderanno tra poco in campo. Nessuna novità nell’undici titolare dei nerazzurri rispetto a quanto preannunciato alla vigilia, mentre i neroverdi emiliani non riescono a recuperare dal primo minuto l’ex juventino Luca Marrone. In attacco l’unica punta sarà l’ex Genoa Floro Flores.

Sassuolo - Inter | Formazioni ufficiali


SASSUOLO

(4-5-1): Pomini; Gazzola, Rossini, Acerbi, Ziegler; Kurtic, Magnanelli, Chibsah, Schelotto, Missiroli  Floro Flores. Allenatore: Di Francesco.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo; Alvarez; Palacio. Allenatore: Mazzarri.

Sassuolo - Inter | Il pre - partita


10:30

Il brunch di Reggio Emilia non ha fatto cambiare idea al tecnico dell’Inter, Walter Mazzarri sulla formazione da schierare contro il Sassuolo. Recuperato come da programma Ranocchia, ancora una volta Taider viene preferito a Kovacic e agirà di fianco a Cambiasso e Guarin. In avanti, Palacio sarà unica punta supportato da Alvarez. In panca il trio offensivo Icardi - Belfodil - Milito.

09:45 Mancano poche ore al fischio d’inizio di Sassuolo - Inter, in programma alle 12:30 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Walter Mazzarri ha cercato di tenere alta l’attenzione dei suoi. Alto il rischio distrazioni viste le vicende societarie che in settimana hanno portato al passaggio di consegne tra Massimo Moratti e Erik Thohir.  Quel che riguarda la direzione di gara, sono otto i precedenti dell’Inter con l’arbitro Russo: 5 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta, il bilancio. Nessun precedente per il Sassuolo, con cui Russo è alla prima direzione.

Sassuolo - Inter | Presentazione e probabili formazioni


Sassuolo - Inter

. Si torna al calcio giocato in casa nerazzurra, dopo una settimana in cui tutta l’attenzione è stata concentrata sul passaggio di consegne della proprietà dalle mani di Massimo Moratti ad Erik Thohir. La firma è attesa nei prossimi giorni, ma il tycoon indonesiano ha già trovato l’accordo per rilevare il 70% delle quote azionarie dell’Inter per qualcosa come 350 milioni di euro. Si chiude così l’era Moratti, che però ha confermato di voler continuare a ricoprire un qualche ruolo in società.

Oggi, domenica 22 settembre alle ore 12:30, intanto Walter Mazzarri e i suoi proveranno a trovare continuità dopo l’ottima prestazione offerta contro la Juventus. Avversario dell’Inter sarà il Sassuolo che proverà ad interrompere il pessimo avvio di campionato tra le mura amiche del Mapei Stadium di Reggio Emilia. I neroverdi di Di Francesco, hanno subito tre sconfitte da Torino, Livorno e Verona, tutte e tre formazioni che nello scorso campionato di Serie B sono finite dietro gli emiliani. Invertire la tendenza sarà una vera e propria impresa, trovandosi di fronte la migliore difesa del campionato: Campagnaro e soci, infatti, hanno sin qui subito un solo gol in partite ufficiali.

Sassuolo - Inter sarà la prima gara in assoluto tra le due compagni che fin qui non si erano mai trovate di fronte nello stesso campionato. Nessun precedente, dunque, e nessuna statistica con cui confrontarsi. Ciò che è certo è che Di Francesco si presenta al cospetto die nerazzurri con una formazione fortemente rimaneggiata: Berardi deve ancora scontare un turno di squalifica, Terranova è out per una distorsione al ginocchio e Pegolo ha rimediato una contusione in allenamento. In dubbio anche Marrone e Gomes.

Nessun problema, invece, per Mazzarri che dovrebbe schierare esattamente la stessa formazione che ha giocato contro la Juventus, nonostante Mauro Icardi sia dato in grande spolvero e voglioso di partire da titolare. La partita sarà diretta da Carmine Russo della sezione di Nola: gli assistenti saranno Petrella e Vivenzi, il quarto uomo La Rocca, mentre gli arbitri d’area saranno Tagliavento e Pinzani.

Sassuolo - Inter | Le probabili formazioni


SASSUOLO (4-3-3):

Pomini; Gazzola, Antei, Acerbi, Ziegler; Kurtic, Magnanelli, Missiroli; Schelotto, Zaza, Floro Flores. All.: Di Francesco

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo; Alvarez; Palacio. All.: Mazzarri

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: