Manchester City - Manchester United 4-1 | Highlights Premier League | Video gol (Doppietta Aguero, Yaya Touré, Nasri, Rooney)

Il video con i gol del derby di Manchester, se l'è aggiudicato il City battendo i cugini dello United per 4-1.

22 settembre 2013 - Ecco il video con i gol e gli highlights del derby di Manchester, il City ha strapazzato lo United con un clamoroso 4-1. Buona la prima per Pellegrini, l'allenatore cileno alla prima stracittadina stravince il confronto con l'altro esordiente, lo scozzese Moyes sta faticando non poco a gestire la pesante eredità lasciata da Alex Ferguson. In pratica in campo c'è stata una sola squadra, quella in maglia celeste, che già al 16' sblocca il risultato: Nasri lavora una buona palla sulla sinistra, di tacco serve Kolarov in sovrapposizione, il cross del serbo è perfetto per Aguero che trafigge De Gea per la prima volta in quello che sarà un pomeriggio lungo e difficile.

I padroni di casa prima di tornare negli spogliatoi raddoppiano, c'è un angolo battuto da Nasri, Negredo salta più alto di tutti e fa da torre per Yaya Touré che da pochi passi serve il 2-0. Il Manchester United è sotto choc e l'inizio della ripresa è ancora più drammatico, i Citizens in cinque minuti arrotondano lo score. Al 47' Nasri da via ad un'azione scappando sulla sinistra, serve in verticale Negredo che crossa al centro dove ancora una volta c'è pronto a colpire Aguero. Al 50' i Red Devils incassano ancora, questa volta è Navas sulla destra a seminare il panico, il suo cross è verso il secondo palo dove arriva uno scatenato Nasri per il poker.

In tutto questo del Manchester United non c'è traccia, la squadra di Moyes in pratica non è mai riuscita a impensierire Hart. Soltanto nei minuti finali i campioni d'Inghilterra hanno un sussulto d'orgoglio: prima Evra colpisce un palo, poi Rooney realizza il gol della bandiera con una punizione dal limite che possiamo definire sublime. Per l'attaccante però non può esserci nessuna gioia, non dopo una sconfitta così pesante in un derby, nel giorno in cui, grazie alla sua prodezza balistica, poteva celebrare il raggiungimento di un primato importante: è infatti il miglior marcatore di sempre della storia della stracittadina di Manchester, con 11 realizzazioni. Il City sale a 10 punti in classifica e insegue a due lunghezze di distanza le due londinesi Arsenal e Tottenham a quota 12, lo United è tristemente inchiodato all'ottavo posto con la miseria di 7 punti e con già due sconfitte su 5 partite sul groppone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail