Roma, Rudi Garcia prova a tenere tutti coi piedi per terra: "Il difficile inizia adesso"

Le dichiarazioni del tecnico francese prima di Sampdoria - Roma.

L'entusiasmo è alle stelle in casa giallorossa. Grazie alla vittoria ottenuta domenica scorsa per 2-0 nel derby contro la Lazio, l'allenatore francese della Roma, Rudi Garcia, ha già ottenuto importanti risultati sulla panchina capitolina e i paragoni con il passato, infatti, già si sono palesati.

Oltre al fatto che la Roma è tornata a vincere una stracittadina dopo quasi due anni di astinenza, i giallorossi hanno anche iniziato il campionato con quattro vittorie consecutive e dodici punti in classifica, evento capitato solamente in altre due occasioni: nel 1952 e nel 1960. In caso di vittoria a Genova contro la Sampdoria, la Roma salirebbe a quota quindici punti con cinque vittorie iniziali consecutive, un evento mai successo prima.

Domani, quindi, Rudi Garcia ha già il suo primo appuntamento per modificare la storia giallorossa: ovviamente si tratta di record non paragonabili a trofei ma avvenimenti di questo tipo sono utilissimi per tenere alto il morale e aumentare la sicurezza nei propri mezzi.

Rudi Garcia, però, teme proprio questo, che il troppo entusiasmo possa avere conseguenze preoccupanti sulla concentrazione. L'ex allenatore del Lille ha provato a tenere l'ambiente con i piedi ben saldi a terra. Queste sono state le sue principali dichiarazioni:

Il difficile inizia adesso, sicuro, però il buon inizio dà fiducia alla squadra e l'appetito vien mangiando. Il pericolo inconscio è quello di mollare, ma io voglio assolutamente che la squadra tenga alta la tensione. Abbiamo iniziato una striscia, l’obiettivo è allungarla.

Il tecnico giallorosso ha manifestato la volontà di non cedere ai facili entusiasmi soprattutto perché la Roma, fino ad ora, ha incontrato solamente squadre non di alta classifica, includendo quindi anche la Lazio in questa categoria. Con i big match, quindi, si vedrà di che pasta è fatta veramente la Roma.

Per quanto riguarda, invece, il match contro la Sampdoria, Garcia è perfettamente cosciente della difficoltà di questa partita. Nonostante ciò, l'allenatore potrebbe optare per un moderato turn over con Marco Borriello che potrebbe partire anche titolare.

Tornando al ritrovato entusiasmo in casa Roma, dopo un inizio di stagione denso di polemiche e offese da parte della tifoseria, la società ha deciso di riaprire la campagna abbonamenti che, dopo il derby vinto contro la Lazio, sicuramente subirà un'impennata nelle vendite.

E' probabile che il, fino ad ora, fantomatico progetto americano, stavolta, sia realmente partito.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail