Bologna - Milan 3-3 | Serie A | Risultato finale: in gol Poli, Laxalt (doppietta), Cristaldo, Robinho e Abate

Bologna - Milan, diretta della partita della quinta giornata di Serie A 2013-2014.

20:05 - Meno di tre quarti d'ora per l'inizio del match tra Bologna e Milan per la quinta giornata di campionato. I giocatori stanno ultimando il riscaldamento.

Bolgona - Milan | 25 settembre 2013 | Formazioni ufficiali


19:52

- Questa la formazione del Bologna che, come vi avevamo anticipato, deve fare a meno di Rolando Bianchi:

BOLOGNA (4-3-1-2): 1 Curci; 8 Garics, 5 Antonsson, 22 Mantovani, 3 Morleo; 15 Perez, 24 Pazienza; 19 Christodoulopoulos, 23 Diamanti, 13 Laxalt; 99 Cristaldo

19:48 - Il Milan ha appena ufficializzato la sua formazione titolare, l'unica differenza rispetto a quelle ipotizzate alla vigilia è la presenza in campo di Nocerino e non di Muntari. Eccola:

MILAN (4-3-1-2): 32 Abbiati; 20 Abate, 17 Zapata, 5 Mexes, 21 Constant; 16 Poli, 34 De Jong, 23 Nocerino; 14 Birsa; 9 Matri, 7 Robinho

19:12 - A poco più di un'ora e mezza dall'inizio di Bologna - Milan, si è diffusa la voce che Rolando Bianchi potrebbe non scendere in campo stasera.

Bologna - Milan, diretta 5a giornata di Serie A


Bologna - Milan, la partita che seguiremo in diretta dalle ore 20:45 qui su Calcioblog, è una sfida tra due squadre finora parecchio scontente: due pareggi e due sconfitte per i rossoblù, una vittoria, un pareggio e due sconfitte per i rossoneri con una serie devastante di infortuni e la ciliegina sulla torta con la squalifica di Mario Balotelli.

Il Milan storicamente non ama stare nella "colonnina di destra" della classifica, ma ora è quella la sua posizione con soli quattro punti, otto in meno delle due capolista Roma e Napoli e a -10 dalle altre "sorelle" Inter, Juve e Fiorentina. Il Bologna ha due punti come Sampdoria e Parma e alle spalle ha solo Catania e Sassuolo.

Anche l'anno scorso Milan e Bologna si incontrarono a settembre, un po' prima rispetto a quest'anno, cioè già alla seconda giornata, e l'arbitro era lo stesso di oggi, Paolo Tagliavento di Terni. I precedenti con questo direttore di gara sono a favore dei rossoneri, che lo hanno incontrato 18 volte collezionando otto vittorie, sette pareggi e solo tre sconfitte. Il Bologna, invece, in 16 partite in cui è stato arbitrato da Tagliavento ha rimediato cinque vittorie, due pareggi e ben nove sconfitte.

L'anno scorso il match settembrino del Dall'Ara si concluse con un 3-1 a favore del Milan, che vide a segno per tre volte il suo nuovo acquisto Giampaolo Pazzini, che infortunato da tempo e tarderà ancora a rientrare. Al suo posto ci sarà stasera Alessandro Matri, che, senza Balotelli squalificato ed El Shaarawy anch'egli ancora infortunato, dovrà caricarsi il peso dell'attacco rossonero e magari cercare il primo gol in Serie A di questa stagione e con la sua nuova maglia.

Se confrontiamo le statistiche elaborate dalla Panini Digital e relative alle prime quattro giornate di questo campionato, scopriamo che il Milan ha una media di 28:35 minuti di possesso palla per ogni match contro i 22:36 del Bologna. Inoltre i rossoneri tirano nello specchio della porta 6,8 volte e giocano in media 633,3 palle, mentre i rossoblù tirano molto meno (3.8) e giocano 486 palle. I minuti che il Milan passa nell'area avversaria sono 13:15 minuti in media, quelli del Bologna sono 9:21. La percentuale di passaggi riusciti è del 72,7% per i ragazzi di Allegri e del 64,2% per quelli di Pioli. Infine, andando a guardare la percentuale di pericolosità, ossia la produzione offensiva, è del 57,5% per il Milan e del 39,2% per il Bologna.

Sulla base di questi dati si può dunque immaginare che il Milan è favorito, ma lo è anche in virtù di quanto visto contro il Napoli, partita in cui il gioco dei rossoneri, al di là della sconfitta e della figuraccia dei suoi tifosi e del suo centravanti, è decisamente sembrato migliore rispetto alle altre partite.

Bologna - Milan | 25 settembre 2013 | Quote


Anche i bookmakers vedono il Milan favorito per questo match. Le quote di una vittoria rossonera vanno da 2.05 a un massimo di 2.25, mentre quelle per la vittoria del Bologna da 3.10 a 3.30 e quelle del pareggi da 3.25 a 3.80.

Bologna - Milan 25 settembre 2013, quote
Bologna - Milan 25 settembre 2013, quote
Bologna - Milan 25 settembre 2013, quote
Bologna - Milan 25 settembre 2013, quote

Bologna - Milan | 25 settembre 2013 | Probabili formazioni


Stefano Pioli

ha convocato: Agliardi, Curci, Stojanovic, Antonsson, Cech, Crespo, Garics, Mantovani, Morleo, Radakovic, Sorensen, Della Rocca, Krhin, Laxalt, Pazienza, Perez, Acquafresca, Bianchi, Christodoulopoulos, Cristaldo, Diamanti, Gimenez, Moscardelli

Massimiliano Allegri ha convocato i seguenti giocatori: Abbiati, Amelia, Coppola, Abate, Constant, Mexes, Iotti, Zaccardo, Zapata, Birsa, Cristante, Emanuelson, De Jong, Muntari, Nocerino, Poli, Piccinocchi, Matri, Niang, Robinho

Le formazioni che probabilmente vedremo in campo stasera sono:

BOLOGNA (4-3-1-2): 1 Curci; 8 Garics, 5 Antonsson, 22 Mantovani, 3 Morleo; 24 Pazienza, 15 Perez, 7 Della Rocca; 23 Diamanti; 9 Bianchi, 99 Cristaldo

MILAN (4-3-1-2): 32 Abbiati; 20 Abate, 17 Zapata, 5 Mexes, 21 Constant; 16 Poli, 34 De Jong, 4 Muntari; 14 Birsa; 9 Matri, 7 Robinho

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: