Milan - Sampdoria 1-0 | Risultato finale | Birsa decide l'anticipo contro i blucerchiati

La diretta di Milan - Sampdoria, anticipo della sesta giornata di Serie A, tempo reale a partire dalle 20:45.

Milan - Sampdoria | Come vederla in tv e su internet

La partita di questa sera sarà trasmessa da Sky e Mediaset Premium e sarà possibile seguirla anche attraverso dispositivi portatili con le rispettive app. I clienti dell'emittente satellitare potranno seguire la diretta della sfida di San Siro su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky SuperCalcio HD (canali 201, 204 e 251), la telecronaca sarà di Maurizio Compagnoni con il commento tecnico di Luca Marchegiani, a bordo campo per aggiornamenti dalle panchine e interviste ci saranno Alessandro Alciato, Marco Nosotti e Luca Tommasini. Anche Mediaset Premium sceglie i suoi canali principali, la gara andrà infatti in onda su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381), la telecronaca è affidata alla voce di Pierluigi Pardo coadiuvato da Aldo Serena, sul campo ci saranno Claudio Raimondi e Matteo Leonardi. Sia Sky che Mediaset Premium permettono di vedere Inter - Fiorentina sulle app Sky Go e Premium Play.

28 settembre 2013 - Questa sera a San Siro va di scena il secondo anticipo della sesta giornata di Serie A tra Milan e Sampdoria. La sfida tra rossoneri e blucerchiati è partita da dentro o fuori, certo non c'è in ballo il passaggio in un turno di coppa, ma in un certo senso è come se ci fosse, nessuna delle due può infatti permettersi passi falsi. La stagione è ancora lunga e il tempo per rimediare non mancherebbe di certo, ma è chiaro che la classifica impone tanto a Massimiliano Allegri quanto a Delio Rossi una svolta repentina: la milanese ha la miseria di 5 punti, potevano essere anche meno, i liguri sono fermi a 2, con una media che può portare soltanto alla retrocessione.

Il tecnico rossonero come al solito ha l'alibi delle assenze, la rosa è zeppa di infortunati e a questi si è aggiunto anche Balotelli, squalificato per tre giornate dopo il finale di follia nella partita contro il Napoli. Si dovrà fare di necessità virtù, con il turn over che per ora va messo da parte. In avanti viene confermata la coppia Matri - Robinho, Allegri ha fiducia nell'ex Juve e aspetta che si sblocchi, dietro di loro ci sarà Emanuelson. A centrocampo manca ancora Montolivo, giocherà quindi De Jong nonostante sia diffidato e potrebbe quindi saltare la Juve, con lui Poli, nei panni dell'ex di turno, e Muntari. La difesa è a quattro con Abate, Zapata, Mexes e Constant, davanti ad Abbiati.

Anche Delio Rossi ha i suoi problemi, di sicuro stasera confermerà il 4-4-2 visto contro la Roma, lo ha detto lui stesso in conferenza stampa spiegando che questo modulo gli offre maggiore copertura. In porta sarà quindi schierato il solito Da Costa, avanti a lui ha recuperato dalla botta al ginocchio il capitano Gastaldello e sarà regolarmente al centro con Mustafi, sulle fasce ci sono invece De Silvestri e Costa. A centrocampo il tecnico deve rinunciare a Bjarnason rimasto a Genova con l'influenza, spazio quindi a Gavazzi e Wszolek sulle fasce, mentre Palombo e Obiang si piazzeranno nella zona nevralgica del campo. L'attacco sarà affidato alla coppia formata da Sansone e Gabbiadini, Eder è ancora infortunato.

Milan - Sampdoria | Probabili formazioni

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Muntari; Emanuelson; Matri, Robinho.
In panchina: Amelia, Gabriel, Iotti, Zaccardo, Cristante, Nocerino, Birsa, Piccinocchi, Niang.
Allenatore: Massimiliano Allegri.
Infortunati: Bonera, De Sciglio, Silvestre, Pazzini, El shaarawy, Montolivo, Saponara, Kakà.
Squalificati: Balotelli.

SAMPDORIA (4-4-2): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Gavazzi, Palombo, Obiang, Wszolek; Sansone, Gabbiadini.
In panchina: Fiorillo, Tozzo, Berardi, Castellini, Regini, Renan, Gentsoglu, Krsticic, Soriano, Rodriguez, Pozzi, Petagna.
Allenatore: Delio Rossi.
Infortunati: Eder.
Squalificati: Barillà.

Milan - Sampdoria | Precedenti

Sono 55 i precedenti tra rossoneri e blucerchiati a San Siro, i padroni di casa si sono aggiudicati la sfida 36 volte, 10 i successi degli ospiti e 9 i pareggi. L'ultima vittoria della Sampdoria è dello scorso campionato, un 1-0 firmato Costa alla prima giornata di campionato, nei tre anni precedenti invece aveva vinto il Milan tutte e tre le volte per 3-0. Il segno x manca dal 2005/2006, il vantaggio del Milan lo siglò Shevchenko su calcio di rigore, Gasbarroni pareggiò i conti.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: