Manchester United - West Bromwich Albion 1-2 | Highlights Premier League | Video Gol (Amalfitano, Rooney, Berahino)

Il video di Manchester United - West Bromwich Albion, i Red Devils perdono in casa e sono ufficialmente in crisi.

Ecco il video con i gol della sfida dell'Old Trafford tra Manchester United e West Bromwich Albion. I Red Devils sono piombati in una crisi profonda dalla quale non sembra esserci via d'uscita, dopo la sconfitta clamorosa rimediata nel derby con il Manchester City oggi arriva quella casalinga contro i Baggies, la notizia è che gli ospiti hanno anche meritato il successo che su questo campo inseguivano dal 1978. Che il post Ferguson non sarebbe stato facile si poteva anche ipotizzare, ma un inizio di stagione così disastroso era davvero distante da ogni pronostico, 7 punti in sei partite, questo il magro bottino dei campioni d'Inghilterra in carica.

Le emozioni della partita sono tutte concentrate nella ripresa, dopo che i primi 45 minuti erano terminati senza gol. Il gol del vantaggio dei Baggies esprime bene lo stato di confusione dello United, Amalfitano parte palla al piede da centrocampo, salta il primo difensore con un tunnel, si presenta davanti a De Gea e lo supera con un colpo da sotto delizioso. Il WBA è in vantaggio e nessuno sembra essere sorpreso. La reazione dei padroni di casa non si può certo definire rabbiosa, nonostante ciò trovano il pareggio dopo appena tre minuti, in maniera a dire il vero abbastanza fortunosa.

Wayne Rooney batte una punizione dalla sinistra, dalla classica posizione che richiederebbe un cross in mezzo e effettivamente è questa la soluzione provata dal numero 10, Hernandez prova a colpire di testa ma non trova l'impatto con il pallone, il suo movimento però beffa il portiere che non riesce a intervenire. Moyes tira fuori proprio il Chicharito per far spazio a Van Persie, l'intenzione è quella di vincere la partita, ma il WBA è più in palla e sfiora il nuovo vantaggio con Olsson che colpisce un palo. Il 2-1 arriva comunque poco dopo, c'è ancora lo zampino di Amalfitano che di tacco serve Berahino, il suo destro è angolato e non lascia scampo a De Gea.

Il West Bromwich Albion vince e scrive una pagina importante della sua storia, la vittoria come detto mancava da 35 anni. Ma nei prossimi giorni si parlerà soltanto della crisi dei Red Devils, sprofondati nella parte destra della classifica. Sette punti in sei partite, già tre sconfitte, mai nel corso della gestione Ferguson c'era stato un inizio così traumatico. Due vittorie contro Swansea e Crystal Palace, il pareggio con il Chelsea alla seconda di campionato, poi le sconfitte contro Liverpool e Manchester City, pesanti ma in qualche modo giustificabili. Più pesante il tonfo di oggi pomeriggio che certifica ufficialmente la crisi, c'è chi rimpiange Ferguson, chi chiede già la testa di Moyes, di sicuro serve una reazione, mercoledì c'è la Champions e lo Shakhtar Donetsk, poi il Sunderland in campionato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail