Genoa, Gasperini nuovo allenatore: ha firmato un triennale

Gian Piero Gasperini è ufficialmente il nuovo allenatore del Genoa. La notizia era nell’aria ormai dalla serata di ieri, ma l’ufficialità è giunta solo oggi. Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, saluta così Fabio Liverani, tecnico che era stato promosso dagli allievi del Grifone alla prima squadra, ma che paga l’inizio di campionato con soli 4 punti all’attivo. Gasperini, torna al Genoa dopo essere stato allontanato a campionato in corso nel 2010. Ecco il comunicato stampa della società ligure:

"Il Genoa Cfc comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Gasperini. L’accordo raggiunto è su base triennale. La Società ringrazia Fabio Liverani per il lavoro e l’impegno profuso in questi mesi", recita la nota ufficiale.

Già ieri sera, al termine di Genoa - Napoli, conclusasi con la vittoria dei partenopei, Preziosi ha chiamato Gasperini per invitarlo a cena, nonostante i rapporti si fossero interrotti un paio di anni orsono. Nel corso della cena ci sarebbe stato il sì di massima da parte del tecnico a ritornare sulla panchina dei rossoblu dopo aver sfiorato una storica qualificazione in Champions League nel 2009. Preziosi ha tentennato fino alla fine, essendo Liverani un tecnico ‘interno’ e una persona alla quale il patron teneva comunque molto.

Gasperini, raggiungerà il centro sportivo di Pegli lunedì per presentarsi alla squadra e dirigere il primo allenamento. Nonostante la vittoria del derby, Liverani paga l’aver racimolato un solo punto nelle ultime tre partite: all’ex tecnico di Inter e Palermo, ora, il compito di ricostruire una squadra sia dal punto di vista tecnico - tattico, sia dal punto di vista del morale, visto che i pochi punti fin qui raccolti non hanno di certo fatto bene all’umore del gruppo.

Assieme a Liverani, dovrebbe pagare il disastroso inizio di campionato del Genoa, anche il ds Daniele Delli Carri: al suo posto potrebbe Capozucca, attualmente al Livorno, o Rino Foschi, ex Palermo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail