Calciomercato Juve - Tutte le notizie e le voci dell'8 luglio 2012

Scritto da: -

Il calciomercato della Juve: ecco la rubrica dell’8 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juve. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Edinson Cavani
Non si sblocca la situazione in seno al club bianconero per quanto riguarda l’acquisizione, che ai vertici societari appare necessaria, di un giocatore offensivo di grandissimo livello. L’obiettivo della proprietà è quello di fornire a mister Conte la rosa già al completo per il primo giorno di scuola (permessi dei Nazionali permettendo) e sulla falsariga degli acquisti già fatti per tempo, si vorrebbe chiudere anche per il famigerato top-player offensivo: oggi Tuttosport rivela di una eclatante offerta fatta da Marotta a De Laurentiis per far vacillare il Napoli circa il proprio bomber Cavani. Una cifra intorno ai 25 milioni di euro più i cartellini di Giovinco e Pepe, se così fosse sotto il Vesuvio comincerebbero seriamente a pensarci.

Eljero Elia
Dopo appena 5 partite in bianconero (tra campionato e Coppa Italia) e 153 minuti complessivi di gioco, l’olandese Eljero Elia saluta ufficialmente la Vecchia Signora passando alla storia come una delle meteore più fulgide del firmamento della Serie A. E in Corso Galileo Ferraris sono pure mediamente soddisfatti se è vero che il Werder Brema, che annuncerà ufficialmente il giocatore domani ma che gli ha già fatto sostenere le visite mediche, sgancerà 7 milioni più i bonus relativi al rendimento dell’esterno (limita i danni la Juve che un anno fa aveva speso 9 milioni per prelevarlo dall’Amburgo). Secondo l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio domani sarà messo tutto nero su bianco.

Milos Krasic
Interessante intervista di Dejan Joksimovic, agente dell’ala serba, al portale calciomercato.com; il futuro del suo assistito è tutt’altro che noto eppure le sue idee sono chiare: “CSKA, Zenit e Anzhi sul giocatore? I giornali possono scrivere tutto quello che vogliono, ma io sono l’unico vero agente di Milos, e vi garantisco che nell’ultimo mese non è arrivata una sola offerta. Nemmeno dai russi. E in ogni caso la situazione è chiara: il giocatore in Russia non ci torna, ma non va nemmeno in altri campionati come quello turco, accetta solo offerte da parte di top club inglesi, spagnoli o tedeschi. E visto che la Juventus non lo ha fatto partire quando c’erano su di lui l’Inter e delle società della Premier, se non trova un club di pari livello non si muove. A costo di stare un altro anno fermo. Lui pensa di avere ancora qualche chances, io penso che non ne abbia, ma il discorso non cambia, lui non scende di livello“.

Romarinho
Nato il 12 dicembre del 1990 è l’astro nascente dei neo-campioni in Libertadores del Corinthians; anzi proprio questo giovane attaccante ha siglato il gol dell’1-1 nell’andata della finalissima alla Bombonera contro il Boca Juniors, due minuti dopo il suo ingresso in campo con un cucchiaio delizioso. E’ ancora giovane ma potenzialmente potrà diventare un giocatore di fama internazionale, perciò Marotta ha messo gli occhi su di lui e vuole portarlo in Europa prima che appetisca ad altri club: lo rivela la Gazzetta dello Sport, che aggiunge che il Timao gli ha appena fatto un contratto da pro per quattro anni pagando 1,7 milioni per il 40% del suo cartellino.

Felipe Melo
Il Galatasary ha rotto gli indugi ed è disposto a pagare 7,5 milioni di euro più bonus legati alle presenze per accaparrarsi l’idolo della tifoseria della scorsa trionfale stagione, almeno a sentire il quotidiano sportivo turco Fanatik; La Stampa però svela di un’offerta più vantaggiosa per la Juve arrivata a Torino dalla Russia: lo Spartak Mosca vuole il brasiliano e può arrivare fino a 10 milioni di euro pur di accaparrarsi il suo cartellino.

Jorge Martinez
Dopo un periodo tutto sommato buono col Catania e due stagioni da cancellare con Juve e Cesena, per Jorge Martinez è arrivato il tempo di cambiare Paese: in Spagna ha ancora estimatori e secondo il Tuttosport sia il Maiorca che il Valencia hanno chiesto di lui. La formula potrebbe essere quella del prestito (oneroso, ma anche no) con diritto di riscatto.

Foto | © TMNews

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calcioblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.