Il calcioscommesse non spaventa Agnelli: "Conte dimostrerà la sua estraneità"

Scritto da: -

Durante la presentazione della nuova maglia della Juventus, il presidente bianconero Andrea Agnelli ha anche parlato dei vari temi caldi che riguardano la sua società ed il mondo del calcio in generale; il numero degli scudetti, i diritti televisivi, la revisione del codice di giustizia sportiva, la legge sugli impianti sportivi e ovviamente anche del calcioscommesse. Venerdì prossimo Antonio Conte verrà ascoltato dalla Procura Federale diretta da Stefano Palazzi per difendersi dalle Mezzaroma (Siena - Varese 5-0) rifiutata dalla squadra.

Tutti gli ex compagni del giocatore hanno negato le circostanze riportate. Proprio ieri Carobbio è stato ascoltato ancora da Palazzi davanti al quale invece avrebbe confermato quanto già riferito in passato. Agnelli ha dichiarato che la Juventus non ha preparato nessun ‘piano b’ in caso di squalifica di Conte perché è fermamente convinta dell’innocenza del proprio allenatore e del fatto che Antonio Conte riuscirà a dimostrare la sua estraneità dalla vicenda.

Le foto della presentazione della Prima Maglia

Le foto della presentazione della Prima MagliaLe foto della presentazione della Prima MagliaLe foto della presentazione della Prima Maglia

La nuova maglia della Juventus per la stagione 2012/2013

La nuova maglia della Juventus per la stagione 2012/2013La nuova maglia della Juventus per la stagione 2012/2013La nuova maglia della Juventus per la stagione 2012/2013La nuova maglia della Juventus per la stagione 2012/2013

Queste le parole di Agnelli sulla vicenda Conte-Scommesse:

Questo fenomeno va affrontato nella maniera più seria possibile, non si può immaginare che organizzazioni criminali possano intaccare il risultato sportivo di una competizione. Noi lavoriamo con il “tempo libero” delle persone, con la “passione” della gente. Si deve trovare un modo in cui la giustizia ordinaria sia più sinergica con la giustizia sportiva. Noi abbiamo il nostro Mister più volte portato sulle prime pagine dei giornali su una vicenda in cui non ha ancora avuto la possibilità di far sentire la propria voce, finalmente venerdì andrà a Roma (è stato convocato da Palazzi ndr.). Conosco Antonio da 20 anni, lui pensa soltanto alla vittoria (persino sua figlia si chiama “Vittoria” ndr.), ora avrà l’opportunità di parlare con il procuratore federale Palazzi e dimostrerà la sua estraneità e sono sicuro che dal giorno dopo tornerà ad allenatore la Juventus.

Foto | © TMNews

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Il calcioscommesse non spaventa Agnelli: &quote;Conte dimostrerà la sua estraneità&quote;

    Posted by: tempismo

    ahia, si può commentare di nuovo. Via agli ins_ulti gratuiti e agli sfoghi personali :))) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Il calcioscommesse non spaventa Agnelli: &quote;Conte dimostrerà la sua estraneità&quote;

    Posted by: tempismo

    Scritto il Date —