Calciomercato Inter: uno svizzero l'erede di Cambiasso

Valon Behrami primo obiettivo per sostituire il partente Cambiasso, a cui l'Inter proporrà un altro anno di contratto con ingaggio più che dimezzato.

L'addio di Esteban Cambiasso all'Inter è ormai quasi certo. Il centrocampista argentino dirà no all'offerta di un altro anno di contratto con un netto taglio allo stipendio. Il modo che la Società meneghina ha scelto per dare il benservito a uno degli eroi del Triplete. Ma dietro l'angolo c'è già l'erede e arriva dal Napoli: si tratta dello svizzero Valon Behrami, che tanto piace a Walter Mazzarri.

Il Cuchu guadagna tanto, troppo per i nuovi parametri nerazzurri: oltre quattro milioni di euro. L'Inter è disponibile a dargli un ingaggio di un milione e mezzo, un'offerta che sarà rispedita al mittente dal procuratore del centrocampista sudamericano. Probabile che Cambiasso decida di tornare in Argentina per giocarsi gli ultimi anni di carriera vicino casa.

Il profilo di Behrami è perfetto. Piace all'allenatore, è vero, ma è eleggibile anche per l'Europa League, dove servono almeno quattro giocatori che abbiano alle spalle tre anni di esperienza nel settore giovanile di un club italiano (e Behrami ha fatto questa trafila nel Genoa, dove arrivò nel 2003). Il vero ostacolo sarà convincere Aurelio De Laurentiis a non chiedere uno sproposito per il mediano.

Non dimentichiamo che il contratto di Behrami è ancora lontano dalla scadenza, fissata per il 2017. Per convincere i partenopei, potrà essere utile uno dei tanti giocatori che sono in uscita. Non solo Cambiasso, infatti, lascerà la Pinetina, ma anche Kuzmanovic, Guarin e probabilmente Alvarez. Se il Napoli non accetterà la contropartita tecnica, Ausilio avrà comunque a disposizione un discreto gruzzoletto per mettere le mani su Behrami.

Behrami

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail