Anche Bojinov a Manchester con amarezza





Dopo Rolando Bianchi che ha raggiunto Bernardo Corradi, il Manchester City di Sven Goran Eriksson si arricchisce di un altro pezzo pregiato di calcio “italiano”. L’attaccante viola Valeri Bojinov infatti ha firmato con gli inglesi un contratto quadriennale di 2 milioni di euro a stagione.

Nelle casse della Fiorentina saranno versati 8,5 milioni di euro che saranno reinvestiti da Corvino per cercare un degno sostituto.

Se na va il bulgaro ma non prima di essersi tolto qualche sassolino dalle scarpe.

Parlando di Corvino ha dichiarato:


“Ma quale padre e padre, chiariamo una volta per tutte: lui mi ha scoperto ed è vero, ma se sono diventato un giocatore di livello è solo per i miei sforzi sul campo lui su di me ha sempre e solo cercato di guadagnare, non mi è mai stato vicino nei momenti difficili”.


E poi ancora:


“Il mister (Prandelli) non mi faceva giocare perchè glielo imponevano. Mi dispiace non potere più lavorare con lui. Io non volevo nemmeno lasciare Firenze, se non ho rinnovato non è stato certo per soldi come detto da qualcuno: il problema è stato sempre e solo Corvino. Stop”.


E la fuga di talenti continua…


Via | Goal.com

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: